1. Home
  2. corte dei conti

Categoria: corte dei conti

    corte dei conti
    RESPONSABILITÀ DEI DIPENDENTI PER DANNO: L’ENTE PUÒ ASSICURARE PER COLPA LIEVE

    RESPONSABILITÀ DEI DIPENDENTI PER DANNO: L’ENTE PUÒ ASSICURARE PER COLPA LIEVE

    La Corte dei Conti, sezione regionale di controllo per la Regione Sardegna, deliberazione n. 6/2021/PAR valuta in termini positivi la facoltà per l’ente locale di provvedere, accollandosi i relativi oneri, alla copertura assicurativa per la responsabilità…

    corte dei conti
    INCARICHI DI CONSULENZA: A PRESCINDERE DALL’IMPORTO, SONO NECESSARIE PROCEDURE PUBBLICHE COMPARATIVE. PRONUNCIAMENTO DELLA CORTE DEI CONTI

    INCARICHI DI CONSULENZA: A PRESCINDERE DALL’IMPORTO, SONO NECESSARIE PROCEDURE PUBBLICHE COMPARATIVE. PRONUNCIAMENTO DELLA CORTE DEI CONTI

    In un’ottica di contenimento dei costi e di valorizzazione delle risorse interne, le amministrazioni pubbliche devono svolgere le loro funzioni con la propria organizzazione e con il proprio personale e solo in casi eccezionali e…

    corte dei conti
    DEBITI FUORI BILANCIO: L’ACCORDO CON I CREDITORI DEVE RISPETTARE I CRITERI IN MATERIA DI PROGRAMMAZIONE E DI EFFETTIVA COPERTURA DELLE QUOTE

    DEBITI FUORI BILANCIO: L’ACCORDO CON I CREDITORI DEVE RISPETTARE I CRITERI IN MATERIA DI PROGRAMMAZIONE E DI EFFETTIVA COPERTURA DELLE QUOTE

    Nella Sentenza n. 37 del 16 dicembre 2020 della Corte dei conti – Sezioni Riunite, viene rigettato il ricorso di un Comune contro una Delibera con la quale veniva accertata la non conformità all’art. 194 del…

    corte dei conti
    Lavoro interinale: escluse le spese impegnate per il reclutamento di personale a tempo determinato coperte da finanziamenti finalizzati. Pronunciamento della Corte dei Conti

    Lavoro interinale: escluse le spese impegnate per il reclutamento di personale a tempo determinato coperte da finanziamenti finalizzati. Pronunciamento della Corte dei Conti

    Con deliberazione n.116/2020/PAR, la Corte dei Conti Sez. Puglia ha fornito chiarimenti in merito al rapporto fra i limiti vigenti in materia di spesa del personale negli enti locali e l’acquisto di lavoro interinale, a tempo determinato, finalizzato…

    corte dei conti
    LA MOBILITÀ DI PERSONALE NON È PIÙ NEUTRA. PRONUNCIAMENTO DELLA CORTE DEI CONTI

    LA MOBILITÀ DI PERSONALE NON È PIÙ NEUTRA. PRONUNCIAMENTO DELLA CORTE DEI CONTI

    La Corte dei Conti Piemonte, con la delibera 169/2020, che pubblichiamo, ha confermato che le assunzioni per mobilità non sono considerate neutre ai fini del rispetto dei vincoli di finanza pubblica. Questo deriva dal fatto che la…

    corte dei conti
    I COMUNI “NON VIRTUOSI” POSSONO FARE ASSUNZIONI “ETEROFINANZIATE”, SE FINANZIARIAMENTE SOSTENIBILI. PRONUNCIAMENTO DELLA CORTE DEI CONTI

    I COMUNI “NON VIRTUOSI” POSSONO FARE ASSUNZIONI “ETEROFINANZIATE”, SE FINANZIARIAMENTE SOSTENIBILI. PRONUNCIAMENTO DELLA CORTE DEI CONTI

    L’art. 33, comma 2, del D.L. n. 34 del 2019, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 giugno 2019, n. 58, ha introdotto un nuovo sistema di determinazione delle capacità assunzionali dei comuni, incentrato non più…

    corte dei conti
    COMUNI CON POPOLAZIONE FINO A 3.000 ABITANTI: SE IL SINDACO RINUNCIA ALL’INDENNITÀ DI FUNZIONE, IL RELATIVO INCREMENTO DEVE ESSERE RIVERSATO ALLO STATO

    COMUNI CON POPOLAZIONE FINO A 3.000 ABITANTI: SE IL SINDACO RINUNCIA ALL’INDENNITÀ DI FUNZIONE, IL RELATIVO INCREMENTO DEVE ESSERE RIVERSATO ALLO STATO

    Il decreto ministeriale 23 luglio 2020 ha previsto, in riferimento alla dalla legge 19 dicembre 2019, n.  157, un incremento dell’indennità di funzione del sindaco nei Comuni con popolazione fino a 3.000 abitanti; tale aumento è concesso con…

    corte dei conti
    LINEE GUIDA DELLA CORTE DEI CONTI PER LE RELAZIONI ANNUALI DEL SINDACO E DEI PRESIDENTI DI CITTÀ METROPOLITANE E PROVINCE

    LINEE GUIDA DELLA CORTE DEI CONTI PER LE RELAZIONI ANNUALI DEL SINDACO E DEI PRESIDENTI DI CITTÀ METROPOLITANE E PROVINCE

    Pubblichiamo le “Linee guida” formulate dalla Corte dei Conti per le relazioni annuali del Sindaco dei Comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti, del Sindaco delle Città metropolitane e del Presidente delle Province sul funzionamento…

    corte dei conti
    L’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19 NON GIUSTIFICA MAI UNA PROROGA DEL CONTRATTO PER SERVIZI SOPRA SOGLIA

    L’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19 NON GIUSTIFICA MAI UNA PROROGA DEL CONTRATTO PER SERVIZI SOPRA SOGLIA

    Il principio della conservazione e continuità del servizio, non giustifica la proroga tecnica disposta dall’Amministrazione in presenza dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, ben potendo l’Ente ricorrere ad un contratto ponte avvalendosi di una procedura negoziata senza…

    corte dei conti
    PICCOLI COMUNI IN CRISI SUGLI AUMENTI AI SINDACI. L’OBBLIGO DI COFINANZIAMENTO DELLA SPESA DA PARTE DEI SINGOLI ENTI CREA INCERTEZZA

    PICCOLI COMUNI IN CRISI SUGLI AUMENTI AI SINDACI. L’OBBLIGO DI COFINANZIAMENTO DELLA SPESA DA PARTE DEI SINGOLI ENTI CREA INCERTEZZA

    Piccoli comuni in crisi sull’aumento delle indennità ai sindaci. Le incertezze riguardano l’obbligo di cofinanziamento della spesa da parte dei singoli enti. Tutto nasce dall’art. 57-quater, comma 1, dl 26 ottobre 2019, n. 124, (convertito,…