Oggi i Sindaci hanno detto…

ANSA NAZIONALE, venerdì 07 agosto 2020 Coronavirus:dopo caso positivita’ riapre stabilimento Fregene  ZCZC0590/SXA  SDK02235_SXA_QBXB  R CRO S0A QBXB  Coronavirus:dopo caso positivita’ riapre stabilimento Fregene     (ANSA) – FIUMICINO, 07 AGO – Riapre oggi lo stabilimento  balneare Levante di Fregene. Era stato chiuso, in via  preventiva, lo scorso 3 agosto dopo che era stato riscontrato un  caso di positivita’ al Covid-19. Lo rende noto lo stesso  stabilimento dalla sua pagina Facebook.      Il 4 agosto il sindaco di Fiumicino Esterino Montino aveva  annunciato che tutti i 21 tamponi al personale dello  stabilimento erano risultati negativi. “Venerdi’ 7 agosto, il  Levante riaprira’ – si legge sulla pagina dello stabilimento –  Abbiamo ricevuto pec formale dal Servizio di igiene e sanita’  pubblica della ASL Roma 3 con la quale “… si comunica la  riapertura alla luce degli esiti dell’indagine epidemiologica,  dell’adempimento delle prescrizioni impartite, dell’acquisizione  del certificato di sanificazione”.     Desideriamo ringraziare Asl Roma 3, Regione Lazio, Comune di  Fiumicino, Polizia Locale, Guardia Costiera e Carabinieri di  Fregene, Polizia di Stato di Fiumicino e tutti voi “amici del  Levante” per la solidarieta’ ed il sostegno che ci avete  espresso. Chiudiamo con un affettuoso “in bocca al lupo” al  nostro amico per una pronta guarigione”.  (ANSA).       YPG-FD  07-AGO-20 08:12 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  9COL, venerdì 07 agosto 2020 MUSICA, IL CONCERTO DI FERRAGOSTO PER OMAGGIARE GLI OPERATORI SANITARI (3)  9CO1093329 4 CRO ITA R01  MUSICA, IL CONCERTO DI FERRAGOSTO PER OMAGGIARE GLI OPERATORI SANITARI (3)  (9Colonne) Roma, 7 ago – Il presidente della Provincia di Cuneo, Federico Borgna, ha dichiarato di essere molto contento che anche quest’anno il Concerto di Ferragosto si tenga nella provincia di Cuneo e, in particolare, al Castello di Valcasotto, una delle location più caratteristiche del territorio che ben si adatta all’evento, aggiungendo che sarà un momento culturale e di riflessione, in omaggio a tutti gli operatori sanitari che anche in Piemonte si sono spesi in prima persona durante l’emergenza. Il sindaco di Garessio, Ferruccio Fazio, ha evidenziato che il Castello reale di Casotto, uno dei più belli del Piemonte, è rimasto chiuso per 12 anni e riaprirà al pubblico subito dopo aver ospitato il suggestivo Concerto di Ferragosto. Un segno importante per l’offerta turistica e culturale del Piemonte dopo i mesi difficili dell’emergenza Covid. Da sempre il Concerto ha visto la partecipazione di decine di migliaia di persone. Quest’anno le misure sanitarie e di sicurezza non lo rendono possibile, ma il sindaco rivolge fin d’ora l’invito a visitare il Castello a partire dal 17 agosto. (SEGUE)   070845 AGO 20  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ANSA NAZIONALE, venerdì 07 agosto 2020 Musica: sindaco, Pesaro riparte con il Rof  ZCZC6445/SXB  XIC20220009471_SXB_QBXB  R SPE S0B QBXB  Musica: sindaco, Pesaro riparte con il Rof  Petite Messe Solennelle per vittime covid, prsente Liliana Segre     (ANSA) – PESARO, 07 AGO – In piazza del Popolo a Pesaro un  momento di ricordo sulle note di Rossini con la Petite Messe  Solennelle, l’ultimo capolavoro sacro del compositore, dedicata  alle vittime della pandemia, “Un grande riconoscimento alle  centinaia di persone scomparse a causa del coronavirus” ha detto  il sindaco Matteo Ricci, sul palco che ospitera’ parte della  41esima edizione del Rossini Opera Festival. Una serata dedicata  alla memoria, “ma anche un tributo per coloro che hanno salvato  altrettante vite, garantendo il diritto alla salute: infermieri  e medici straordinari. Bisogna tenere ancora alta la guardia, ma  siamo consapevoli che dobbiamo rinascere. Pesaro ha scelto di  farlo dalla cultura, dal cinema, dal teatro e dalla musica,  elementi che stiamo riorganizzando in questa strana estate”.  Presente alla serata anche la senatrice a vita Liliana Segre,  cittadina onoraria di Pesaro. (ANSA).       ME  07-AGO-20 11:14 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ANSA NAZIONALE, venerdì 07 agosto 2020 Coronavirus: Unioncamere Veneto, rischio di tornare indietro  ZCZC7003/SXA  XEF20220009640_SXA_QBXB  R ECO S0A QBXB  Coronavirus: Unioncamere Veneto, rischio di tornare indietro     (ANSA) – TREVISO, 7 AGO – “I fatti di Jesolo e di Treviso  ci fanno tornare indietro e ci fanno preoccupare”. Lo ha detto  oggi il presidente di Unioncamere Veneto, Mario Pozza, aprendo  la presentazione dei dati della indagine congiunturale  dell’Osservatorio regionale veneto sul turismo, a Treviso.     Il riferimento e’ all’individuazione di focolai di Covid-19  nelle strutture che ospitano richiedenti asilo nella localita’  balneare e nel capoluogo della Marca Trevigiana.     “Noi – ha aggiunto Pozza – abbiamo fatto i bravi e ci hanno  rincorso con i quad, le gazzelle e gli elicotteri. Ma non si  riescono a monitorare le poche caserme trasformate in centri di  accoglienza. Forse – ha detto ancora – potremmo fare una  colletta per dare al governo gli strumenti per controllare”.     Secondo Pozza “ha ragione il sindaco di Treviso nel chiedere  allo Stato i danni perche’ si susseguono le disdette e l’impresa  ha bisogno di certezze. I focolai non arrivano dal mondo  imprenditoriale – ha concluso – ma da ambienti esterni e mi  auguro che lo Stato si comporti allo stesso modo dei  responsabili delle aziende sotto il profilo della sicurezza”.  (ANSA).       V10-BUO  07-AGO-20 12:15 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  z ANSA VENETO, venerdì 07 agosto 2020 Coronavirus: Unioncamere Veneto, rischio di tornare indietro  ZCZC7004/SXR  XEF20220009640_SXR_QBXV  R ECO S41 QBXV  Coronavirus: Unioncamere Veneto, rischio di tornare indietro     (ANSA) – TREVISO, 7 AGO – “I fatti di Jesolo e di Treviso  ci fanno tornare indietro e ci fanno preoccupare”. Lo ha detto  oggi il presidente di Unioncamere Veneto, Mario Pozza, aprendo  la presentazione dei dati della indagine congiunturale  dell’Osservatorio regionale veneto sul turismo, a Treviso.     Il riferimento e’ all’individuazione di focolai di Covid-19  nelle strutture che ospitano richiedenti asilo nella localita’  balneare e nel capoluogo della Marca Trevigiana.     “Noi – ha aggiunto Pozza – abbiamo fatto i bravi e ci hanno  rincorso con i quad, le gazzelle e gli elicotteri. Ma non si  riescono a monitorare le poche caserme trasformate in centri di  accoglienza. Forse – ha detto ancora – potremmo fare una  colletta per dare al governo gli strumenti per controllare”.     Secondo Pozza “ha ragione il sindaco di Treviso nel chiedere  allo Stato i danni perche’ si susseguono le disdette e l’impresa  ha bisogno di certezze. I focolai non arrivano dal mondo  imprenditoriale – ha concluso – ma da ambienti esterni e mi  auguro che lo Stato si comporti allo stesso modo dei  responsabili delle aziende sotto il profilo della sicurezza”.  (ANSA).       V10-BUO  07-AGO-20 12:15 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  AGI, venerdì 07 agosto 2020 = IL PUNTO = Coronavirus: 19 mln casi nel mondo, allarme giovani (2)=  AGI0268 3 EST 0 R01 /  = IL PUNTO = Coronavirus: 19 mln casi nel mondo, allarme giovani (2)=  (AGI) – Roma, 7 ago. – Negli Usa ci sono stati piu’ di 2 mila  morti (2.060) nelle ultime 24 ore: e’ la prima volta che accade  dal 7 maggio. Registrati anche piu’ di 58 mila nuovi contagi.   In California, il sindaco di Los Angeles ha annunciato che  saranno tolte l’acqua e la luce elettrica in quelle ville dove  si svolgono grandi feste nonostante le restrizioni. Il governo  ha ritirato l’allerta sanitario globale imposto a marzo (che  raccomandava ai suoi cittadini di evitare tutti i tipi di viaggi  internazionali) e ha identificato un ventina di destinazioni con  rischio basso o nullo, tra cui Nuova Zelanda, Thailandia, Laos o  Taiwan. Non l’Italia, che e’ ancora come l’intera Europa, a un  livello alto, il ‘3’, di rischio.  Nelle ultime 24 ore il Brasile ha registrato 1.237 decessi e  53.139 nuovi contagi, per un totale di vittime vicino alle 100  mila e quasi a tre milioni di infezioni. “Ci dispiace per tutti  i morti, si sta gia’ raggiungendo i 100 mila, forse oggi. Ma  dobbiamo andare avanti. Andare avanti e trovare un modo per  sbarazzarci di questo problema”, e’ l’ultima uscita, tra  immancabili polemiche, del presidente Bolsonaro, a sua volta  contagiato il mese scorso. Il Messico ha superato la soglia dei  50 mila morti record ben al di sopra delle previsioni del  governo del presidente Obrador, sul quale ora piovono le  critiche per la gestione della pandemia e per a crisi economica.  In India i casi hanno superato i due milioni dopo un incremento  giornaliero di oltre 60 mila contagi e circa 900 nuovi decessi.  Lo rendono noto i dati del ministero della Salute. Le Filippine  hanno registrato 3.379 nuovi contagi, con il totale salito a  122.754 (2.168 morti). L’Indonesia ha riportato 2.473 nuovi  contagi (121.226 il totale) e il numero di morti e’ salito a  5.593. A Hong Kong sono 89 le nuove infezioni, un numero che  resta vicino ai 100 nuovi casi giornalieri che ultimamente  registra l’ex colonia britannica. In Libia nell’ultimo giorno  sono stati registrati 404 nuovi casi, record dall’inizio  dell’epidemia. (AGI)  Zec  071216 AGO 20  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  NOVA, venerdì 07 agosto 2020 Brasile: coronavirus, 98.493 morti e 2.912.212 contagi (2)  NOVA0230 3 EST 1 NOV  Brasile: coronavirus, 98.493 morti e 2.912.212 contagi (2)  Brasilia, 07 ago – (Nova) – La maggior parte dei decessi,  24.448, sono stati registrati nello stato di San Paolo dove  il numero di casi e’ salito a 598.670. Numeri che secondo i  calcoli dell’Universita’ statunitense Johns Hopkins fanno di  questo stato la seconda regione al mondo per numero contagi  da coronavirus. Nonostante questo il sindaco della capitale  San Paolo, Bruno Covas, ha disposto a partire da lunedi’ 6  luglio la riapertura di bar, ristoranti e saloni di bellezza  dopo 104 giorni di chiusura. D’accordo con le disposizioni  del governo dello stato, le strutture dovranno rispettare  particolari misure igieniche e garantire il distanziamento  sociale. Anche il campionato di calcio dello Stato,  Paulistao, e’ ripreso il 22 luglio, ma senza pubblico sugli  spalti. Dall’inizio di agosto anche le ultime strutture  sportive pubbliche e piste ciclabili sono state riaperte  alla fruizione. (segue) (Brb)  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  Italpress, venerdì 07 agosto 2020 CORONAVIRUS: SINDACO RODIGO “PRIMI ESITI FANNO SPERARE FOCOLAIO RIDOTTO”  ZCZC IPN 181  CRO –/T   CORONAVIRUS: SINDACO RODIGO “PRIMI ESITI FANNO SPERARE FOCOLAIO RIDOTTO”  MILANO (ITALPRESS) – “I primi risultati fanno ben sperare,  perche’, guardando le proporzioni numeriche,  la maggioranza dei  contagiati dovrebbero gia’ essere emersi, ovvero i  97 di cui si  e’ data notizia ufficiale martedi'”. Lo dice all’agenzia Italpress   Gianni Grassi, sindaco di Rodigo, sede dell’azienda agricola  mantovana Francescon, dalla quale e’ partito il focolaio di  coronavirus con 97 casi positivi. I dati definitivi dello  ‘screening’ che ha riguardato i 452 dipendenti dell’azienda  Francescon, saranno resi noti oggi in tarda serata da Ats  Valpadana. Quest’ultima ieri sera ha gia’ diramato  i primi  risultati dell’attivita’ di monitoraggio relativa ai dati da  lunedi’ a mercoledi’.    Complessivamente, a ieri, sono risultati positivi 101 soggetti sui  222 sottoposti al test. Numeri che includono i 97 positivi gia’  segnalati ufficialmente martedi’, che quindi vedono una crescita  di soli 4 casi. Sui 222 “screenati” a mercoledi’ , precisa il  comunicato di Ats Valpadana, 100  operano in due capannoni  dedicati al confezionamento ed all’imballaggio dei prodotti  alimentari.  Per quanto riguarda i lavoratori impiegati nei campi,  attualmente solo uno di loro e’ risultato positivo sui 39 testati.  Gli esiti dei 200 tamponi effettuati invece ieri, giovedi’, sui  restanti addetti, saranno resi noti da Ats nella tarda serata di  oggi.  (ITALPRESS) – (SEGUE).  fmo/pc/red  07-Ago-20 12:44  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  Italpress, venerdì 07 agosto 2020 CORONAVIRUS: SINDACO RODIGO “PRIMI ESITI FANNO SPERARE FOCOLAIO…-2-  ZCZC IPN 182  CRO –/T   CORONAVIRUS: SINDACO RODIGO “PRIMI ESITI FANNO SPERARE FOCOLAIO…-2-  “Auspico che i restanti positivi possano essere al massimo una  ventina”, afferma il primo cittadino, spiegando che i tamponi  iniziati lunedi’ si sono concentrarti sui lavoratori operanti  all’interno dell’azienda agricola, in prossimita’ delle celle  frigorifere, “dove il virus, ci e’ stato spiegato, si diffonde  maggiormente per le basse temperature e gli ambienti chiusi”. I  restanti addetti operando invece nei campi, dove, “il virus, con  temperature alte e all’aria aperta, dovrebbe diffondersi meno,  quindi, se su 40, solo 1 e’ risultato positivo, il dato fa ben  sperare”.   Grassi e’ poi tranquillo perche’ a parte due  ricoverati, tutti i positivi sono asintomatici, “non presentano  malessere, sebbene abbiano in corpo il virus”. In attesa di  risultati definitivi  l’ attivita’ del Comune si concentra nel  contattare le “24 famiglie residenti a Rodigo” collegate ai  lavoratori della Francescon e ai loro congiunti, che, spiega,  “devono rispettare la quarantena di 15 giorni  (ITALPRESS).  fmo/pc/red  07-Ago-20 12:44  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  AskaNews, venerdì 07 agosto 2020 Coronavirus, a Capri distribuzione 3mila mascherine per turisti  Coronavirus, a Capri distribuzione 3mila mascherine per turisti ‘Respira Capri’ durante tutti i weekend di agosto e settembre  Napoli,  7 ago. (askanews) – Tremila mascherine personalizzate per gli ospiti in arrivo sull’isola che soggiorneranno nel weekend: è ‘Respira Capri’, l’iniziativa di Federalberghi e Comune di Capri nata dopo l’ordinanza che impone l’uso della mascherina nelle aree del centro storico in tutti i fine settimana, dalle 18 alle 4 fino a metà settembre. Il progetto è nato per consentire l’ingresso in Piazzetta, nelle strade dello shopping e dei luoghi di ritrovo agli ospiti che raggiungeranno la Terra dei faraglioni sprovvisti del dispositivo sanitario di sicurezza.  “Indossare la mascherina vuol dire proteggersi e proteggere. E non è una limitazione, ma uno strumento che, in questa fase, ci dà la possibilità di essere liberi – ha detto il sindaco di Capri, Marino Lembo – Su questi due concetti chiave, protezione e libertà, il Comune di Capri ha ideato e la campagna Respira Capri, che mira a sensibilizzare chi viene sull’isola ad un utilizzo consapevole e responsabile della mascherina”. “Da oggi, e per tutte le serate dei weekend di agosto e di settembre, distribuiremo gratuitamente mascherine con il claim ‘Respira Capri’ in Piazzetta e – ha aggiunto – lungo le strade tradizionalmente più frequentate del centro. Contemporaneamente la campagna sarà declinata anche sui social che con affissioni e distribuzione di flyers informativi”.  “Abbiamo applicato dall’inizio una linea della fermezza e del monitoraggio che ci ha portato ad essere un’isola covid free per tutta la durata dell’emergenza. Siamo stati tra i primi due settimane fa a segnalare l’importanza di non abbassare la guardia sull’uso delle mascherine, e dopo qualche giorno tutti ci hanno dato ragione. Ora noi lanciamo questa campagna bella e importante. Per noi proteggere i capresi e chi vuole trascorrere giornate in relax da noi è prioritario”, ha concluso Lembo.  Psc 20200807T124724Z – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  Dire Sociale, venerdì 07 agosto 2020 MIGRANTI. 24 CASI COVID, CASTELLI SOLIDALE CON SINDACO CIVITELLA  DRS0067 3 LAV  0 DRS / WLF    MIGRANTI. 24 CASI COVID, CASTELLI SOLIDALE CON SINDACO CIVITELLA  RESPONSABILE AUTONOMIE LOCALI FDI: DISSENNATA POLITICA GOVERNO  (DIRE) Ascoli Piceno, 7 ago. – “Raccolgo lo sfogo di Cristina Di  Pietro, bravissimo sindaco di Civitella del Tronto. Un comune del  cratere che, dopo il sisma e la pandemia, sta cercando di  rilanciare la propria vocazione turistica”. A dichiararlo  attraverso una nota ufficiale e’ Guido Castelli, responsabile  nazionale per le autonomie locali di Fratelli d’Italia e  candidato nel collegio di Ascoli Piceno per elezioni regionali  delle Marche di fine settembre. “Cristina e’ stata informata alle  ore 23 di venerdi’ 31 luglio che il ministero degli Interni stava  trasferendo in una struttura privata del paese 50 migranti  sbarcati in Sicilia”, spiega ancora Castelli. Dopo una settimana  si scopre che ben 24 di essi sono positivi al Covid-19.     Nella struttura lavorano circa 10 persone di Civitella. “Un  paese che assiste attonito a questa dissennata politica  migratoria del Governo che importa focolai dall’Africa. Un danno  enorme per un sindaco inerme che cerca di ribellarsi a questa  follia”, aggiunge il responsabile per le autonomie locali di FdI.  Civitella del Tronto si trova a 12 chilometri in linea d’aria da  Ascoli Piceno ed a 26 chilometri da San Benedetto del Tronto.  “Nelle nostre citta’ ai sindaci vengono ‘impedite’ le feste  patronali ma nello stesso momento il contagio si avvicina a noi  per decisione ministeriale- prosegue Castelli che poi si chiede-.  Fino a quando dovremo sopportare tutto questo? I tamponi non  potevano essere fatti prima della partenza da Agrigento? Domande  che meriterebbero una risposta dal ministro degli Interni  Lamorgese”.    (Mam/ Dire)  13:12 07-08-20  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  Vista, venerdì 07 agosto 2020 Il sindaco di Londra: “Se accusate sintomi isolatevi e richiedete il test”  <iframe width=”560″ height=”315″ src=”https://www.youtube.com/embed/StxKXIoPbvk” frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>  <a href=”https://www.youtube.com/embed/StxKXIoPbvk”>https://www.youtube.com/embed/StxKXIoPbvk</a>  (Agenzia Vista) Londra, 07 agosto 2020  Il sindaco di Londra: “Se accusate sintomi isolatevi e richiedete il test”  Il messaggio di Sadiq Khan, il sindaco di Londra: “Se accusate sintomi da Covid isolate voi e la vostra famiglia dagli altri e richiedete il test”.  Twitter Sadiq Khan  Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev – agenziavista.it  07 AGO 2020  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ANSA NAZIONALE, venerdì 07 agosto 2020 ++ Movida a Gallipoli, sindaco pensa vigilanti su spiagge ++  ZCZC8241/SXB  XCI20220010034_SXB_QBXB  B CRO S0B QBXB  ++ Movida a Gallipoli, sindaco pensa vigilanti su spiagge ++  “Non facile controllare tutto con 80-100mila turisti in paese”     (ANSA) – BARI, 07 AGO – Il sindaco di Gallipoli sta pensando  di investire i fondi della regione Puglia per rafforzare le  verifiche sulle spiagge pubbliche con l’utilizzo della vigilanza  privata. “Ancora non lo abbiamo fatto – spiega Stefano Minerva –  ma a breve lo faremo. Quando in un paese di 20mila abitanti si  riversano 80-100mila turisti non e’ facile controllare tutto, ci  stiamo provando ma non e’ semplice”.     Proprio stamattina il presidente della Regione Emiliano si  era rivolto a forze dell’ordine e sindaci chiedendo di  intensificare le verifiche sul rispetto delle misure anti-Covid  su spiagge pubbliche e movida.  “Ci stiamo gia’ provando – ribadisce – la polizia locale ogni  giorno e’ impegnata nei controlli nelle aree piu’ a rischio, ma  capira’ bene che controllare tutto e’ impossibile”. (ANSA).       YD9-LF  07-AGO-20 14:22 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ADN Kronos, venerdì 07 agosto 2020 ASSISI: EX-SCUOLA DI ARMENZANO DIVENTA OSTELLO E CENTRO DI AGGREGAZIONE =  ADN0751 7 CRO 0 ADN CRO RUM        ASSISI: EX-SCUOLA DI ARMENZANO DIVENTA OSTELLO E CENTRO DI AGGREGAZIONE =        Roma, 7 ago. (Adnkronos) – Subito dopo Ferragosto riprenderanno i   lavori all’ex scuola di Armenzano, comune di Assisi, dove, proprio   all’interno del Parco del Subasio, sorgeranno un centro di   aggregazione socio-culturale e un ostello-rifugio. Gli interventi   erano già iniziati da qualche mese, ma hanno subito un’interruzione   per apportare miglioramenti.        I lavori della struttura risalente ai primi anni del Novecento, che   ospitava gli studenti anche dei centri vicini, sono possibili grazie a  un finanziamento complessivo di 520mila euro disposto dal Gal (Gruppo   di azione locale) con i fondi del Programma di sviluppo rurale per   450mila euro e da un contributo di 70mila euro del Comune di Assisi.        “Per la tipologia degli interventi – ha spiegato il sindaco Stefania   Proietti – il progetto prevede la riqualificazione del patrimonio   ambientale, paesaggistico e storico-culturale. Il recupero di questo   centro rurale favorirà lo sviluppo di un modello territoriale   inclusivo ed eco-sostenibile che ha lo scopo di promuovere il turismo   escursionistico e ciclo-pedonale con ripercussioni positive per il   borgo di Armenzano e dei territori limitrofi. L’intero intervento   contempla il superamento delle barriere architettoniche e dal punto di  vista energetico particolare attenzione sarà dedicata   all’efficientamento dell’intero complesso, l’impianto elettrico sarà   dotato di pannelli fotovoltaici e tutto l’edificio sarà dotato di rete  wifi per il collegamento a internet”. (segue)        (Stg/Adnkronos)  ISSN 2465 – 1222  07-AGO-20 15:13  NNNN

USA, CITTA’ SULL’ORLO DEL DEFAULT, Il Sole 24 Ore, 7.8.2020

SI RITORNA A SCUOLA, ECCO COME, Avvenire, 7.8.2020

RIAPERTURA SCUOLE, PROTOCOLLO SICUREZZA, Corriere, 7.8.2020

RATTI, Nuovo turismo salverà Venezia, Corriere, 7.8.2020

L’AVANGUARDIA DEI SINDACI, 7 Corriere, 7.8.2020

IL FONDONE DIMENTICA LA TARI, Italia Oggi, 7.8.2020

DL SEMPLIFICAZIONI, EMENDAMENTI, Il Sole 24 Ore, 7.8.2020

DECRETO AGOSTO, Il Sole 24 Ore, 7.8.2020

DECARO. COMUNI, RISORSE CERTE PER I BILANCI, Italia Oggi, 7.8.2020

DA CHICAGO A MADRID, 7 Corriere, 7.8.2020

Precedente

COVID-19: AGGIORNATE LE LINEE GUIDA PER LA RIAPERTURA

Successivo

DL AGOSTO: QUALI NOVITÀ PER I LAVORATORI, LE IMPRESE E GLI ENTI TERRITORIALI? ECCO LE SCHEDE ALI