Oggi i Sindaci hanno detto…

ANSA NAZIONALE, mercoledì 16 settembre 2020 Comunali: retrospettivi Andria  ZCZC0523/SXB  XSD61591_SXB_QBXB  R POL S0B QBXB  Comunali: retrospettivi Andria     (ANSA) – ROMA, 16 SET –   I dati indicano nella prima tabella i voti, le percentuali e i  seggi ottenuti da ciascun candidato/lista nelle elezioni  comunali del 2015; nella seconda tabella i voti e le percentuali  ottenuti  da ciascuna lista nelle elezioni Politiche del 2018.                          COMUNALI 2015                       Votanti  73,43 %  CANDIDATI                       VOTI       %  —————————————  GIORGINO NICOLA                 30.073  52,25  FORTUNATO SABINO                13.889  24,13  CORATELLA MICHELE               12.010  20,87  —————————————  LISTE                           VOTI       %   SEGGI  —————————————  FORZA ITALIA                    7.619   13,62       6  ANDRIA IN MOVIMENTO5.             677   10,15       4  OLTRE CON FITTO                 3.522    6,30       2  ANDRIA POSSIBILE                3.144   5,62        2  CATUMA 2015                     2.712   4,85        2  ANDRIA NUOVA                    2.352   4,21        1  ALLEANZA X ANDRIA               1.903   3,40        1  MOVIMENTO POLITICO SCHITTULLI   1.590   2,84        1  NOI CON SALVINI                 1.464   2,62        1  FIAMMA TRICOLORE                  206   0,37        –  Totale Coalizione              30.189  53,98       20  PARTITO DEMOCRATICO             5.396   9,65        3  3 PROGETTO ANDRIA               3.286   5,88        1  EMILIANO SINDACO DI PUGLIA      2.834   5,07        1  SABINO FORTUNATO PER ANDRIA     1.768   3,16        1  ANDRIA CAMBIA VERSO               307   0,55        –  ITALIA DEI VALORI                 263   0,47        –  Totale Coalizione              13.854  24,77        6  MOVIMENTO 5 STELLE   BEPPEGRILLO.IT                 10.496  18,77        4  NOI A SINISTRA PER LA PUGLIA      862   1,54        –  ASSEMBLEE POPOLARI A.P.           523   0,94        –  TOTALE                         55.924              30                            CAMERA 2018                       Votanti 72,85%  LISTE                           VOTI       %  —————————————           MOVIMENTO 5 STELLE             27.385   51,03  FORZA ITALIA                   12.489   23,27  LEGA                            2.649    4,94  FRATELLI D’ITALIA CON   GIORGIA MELONI                  1.181    2,20  NOI CON L’ITALIA – UDC            922    1,72  Totale Coalizione              17.241   32,12  PARTITO DEMOCRATICO             6.266   11,68  +EUROPA                           356    0,66  ITALIA EUROPA INSIEME             119    0,22  CIVICA POPOLARE LORENZIN          100    0,19  Totale Coalizione               6.841   12,75  LIBERI E UGUALI                   870    1,62  IL POPOLO DELLA FAMIGLIA          484    0,90  CASAPOUND ITALIA                  300    0,56  ITALIA AGLI ITALIANI              237    0,44  POTERE AL POPOLO!                 184    0,34  10 VOLTE MEGLIO                    54    0,10  PARTITO REPUBBLICANO – ALA         39    0,07  PARTITO VALORE UMANO               34    0,06  TOTALE                         53.669       RED/PTN  16-SET-20 07:30 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ANSA NAZIONALE, mercoledì 16 settembre 2020 Comunali: retrospettivi Bolzano  ZCZC0529/SXB  XSD61596_SXB_QBXB  R POL S0B QBXB  Comunali: retrospettivi Bolzano     (ANSA) – ROMA, 16 SET –   I dati indicano nella prima tabella i voti, le percentuali e i  seggi ottenuti da ciascun candidato/lista, al primo turno e al  ballottaggio, nelle elezioni comunali del 2015; nella seconda  tabella i voti e le percentuali ottenuti da ciascuna lista nelle  elezioni Politiche del 2018.                          COMUNALI 2015                       Votanti   57,8%  CANDIDATI                        VOTI     %    BALL.%  —————————————           SPAGNOLLI LUIGI                17.951   41,6   57,7  URZI’ ALESSANDRO                5.508   12,7   42,3  VETTORI CARLO                   4.603   10,7  —————————————  LISTE                             VOTI       %   SEGGI  —————————————  PARTITO DEMOCRATICO             6.538   16,7       7  SVP                             6.113   15,6       7  PROJEKT BOZEN NOI BOLZANO         857    2,2       1  LISTA CIVICA BURGERLISTE X        SPAGNOLLI                       2.548    6,5       3  PARTITO SOCIALISTA ITALIANO       433    1,1       1  Totale Coalizione              16.489   42,1      19  LEGA NORD SALVINI               4.437   11,3       5  MOVIMENTO CINQUE STELLE         3.925   10,0       4  BURGERLISTE X SPAGNOLLI         2.548    6,5       3  VERDI . GRUNE . VERC            2.000    5,1       2  SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’         808    2,1       1  A SINISTRA PER BOLZANO GALLO    1.228    3,1       2  Totale Coalizione               4.036   10,3       5  FORZA ITALIA                    1.406    3,6       2  UNITALIA MOVIMENTO INIZIATIVA     889    2,3       1  L’ALTO ADIGE NEL CUORE CON URZI’ 2.470    6,3       3  Totale Coalizione               4.765   12,2       6  LISTA LISTE BENUSSI SINDACO     1.457    3,7       2  CASAPOUND ITALIA                  933    2,4       1  Totale Coalizione               2.390    6,1       3  IO STO CON BOLZANO-FUeR BOZEN    1.346    3,4       1  FRATELLI D’ITALIA CENTRODESTRA    839    2,1       1  NUOVACITTA’-NEUESTADT CON DUZZI   755    1,9       1  PENSIONATI                        249    0,6       –  Totale Coalizione                1004    1,5       1  TOTALE                         39.231             45                            CAMERA 2018                        Votanti 74,25%  LISTE                            VOTI       %  —————————————           PARTITO DEMOCRATICO             8.582   16,29  SVP – PATT                      7.088   13,45  +EUROPA                         1.782    3,38  ITALIA EUROPA INSIEME             432    0,82  CIVICA POPOLARE LORENZIN          191    0,36  Totale Coalizione              18.683   34,11  LEGA                            8.276   15,71  FORZA ITALIA                    4.838    9,18  FRATELLI D’ITALIA CON GIORGIA   MELONI                          2.056    3,90  NOI CON L’ITALIA – UDC            227    0,43  Totale Coalizione              15.718   28,70  MOVIMENTO 5 STELLE             11.789   22,38  LIBERI E UGUALI                 3.219    6,11  CASAPOUND ITALIA                2.771    5,26  POTERE AL POPOLO!                 790    1,50  IL POPOLO DELLA FAMIGLIA          495    0,94  PARTITO VALORE UMANO              151    0,29  TOTALE                         52.687       RED/PTN  16-SET-20 07:30 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ANSA NAZIONALE, mercoledì 16 settembre 2020 Comunali: retrospettivi Chieti  ZCZC0532/SXB  XSD61598_SXB_QBXB  R POL S0B QBXB  Comunali: retrospettivi Chieti     (ANSA) – ROMA, 16 SET –   I dati indicano nella prima tabella i voti, le percentuali e i  seggi ottenuti da ciascun candidato/lista, al primo turno e al  ballottaggio, nelle elezioni comunali del 2015; nella seconda  tabella i voti e le percentuali ottenuti da ciascuna lista  nelle elezioni Politiche del 2018.                          COMUNALI 2015                       Votanti  50,48%  CANDIDATI                        VOTI     %    BALL.%  —————————————           DI PRIMIO UMBERTO              10.606  37,00   55,01  FEBO LUIGI                      8.678  30,28   44,99  ARGENIO OTTAVIO                 3.176  11,08  —————————————  LISTE                             VOTI       %   SEGGI  —————————————  FORZA ITALIA                    3.198  11,44        7  NUOVO CENTRO DESTRA             2.552   9,13        5  IDENTITA’ TEATINA               1.939   6,94        4  UNIONE DI CENTRO                1.759   6,29        3  DOMANINOI DOMANI                  907   3,24        1  FRATELLI D’ITALIA-AN-ALTRI        224   0,80        –  Totale Coalizione              10.579  37,84       20  PARTITO DEMOCRATICO             4.176  14,94        4  CHIETI PER CHIETI               2.018   7,22        2  GIUSTIZIA SOCIALE (A)           1.536   5,49        –  CENTRO DEMOCRATICO              1.167   4,17        1  BRUNO DI PAOLO SINDACO (B)        724   2,59        –  CHIETI DOMANI                     662   2,37        –  POPOLARI PER L’ITALIA-ALTRI       593   2,12        –  ITALIA DEI VALORI                 323   1,16        –  CHIETI FACILE                     183   0,65        –  POLO DELLE BRAVE PERSONE (C)       70   0,02        –  Totale Coalizione              11.452  40,97        7  MOVIMENTO 5 STELLE   BEPPEGRILLO.IT                  2.538   9,08        1  L’ALTRA CHIETI                    788   2,82        –  SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’        713   2,55        –  Totale Coalizione               1.501   5,37        –  NOI CON SALVINI                   582   2,08        –  P.LIBERALE ITALIANO               208   0,74        –  RINNOVIAMO CHIETI                 716   2,56        –  IDEABRUZZO PER CHIETI             378   1,35        –  TOTALE                         27.954              28                            CAMERA 2018                        Votanti 74,36%  LISTE                            VOTI       %  —————————————  MOVIMENTO 5 STELLE             10.942   38,33  FORZA ITALIA                    4.653   16,30  LEGA                            3.618   12,67  FRATELLI D’ITALIA CON   GIORGIA MELONI                  1.391    4,87  NOI CON L’ITALIA – UDC            593    2,08  Totale Coalizione              10.255   35,92  PARTITO DEMOCRATICO             4.001   14,01  +EUROPA                           523    1,83  CIVICA POPOLARE LORENZIN          326    1,14  ITALIA EUROPA INSIEME             125    0,44  Totale Coalizione               4.975   17,43  LIBERI E UGUALI                   753    2,64  CASAPOUND ITALIA                  571    2,00  POTERE AL POPOLO!                 429    1,50  IL POPOLO DELLA FAMIGLIA          253    0,89  ITALIA AGLI ITALIANI              177    0,62  PARTITO COMUNISTA                 133    0,47  10 VOLTE MEGLIO                    33    0,12  PARTITO VALORE UMANO               27    0,09  TOTALE                         28.548       RED/PTN  16-SET-20 07:30 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ANSA NAZIONALE, mercoledì 16 settembre 2020 Comunali: retrospettivi Crotone  ZCZC0534/SXB  XSD61599_SXB_QBXB  R POL S0B QBXB  Comunali: retrospettivi Crotone     (ANSA) – ROMA, 16 SET –   I dati indicano nella prima tabella i voti, le percentuali e i  seggi ottenuti da ciascun candidato/lista, al primo turno e al  ballottaggio, nelle elezioni comunali del 2016; nella seconda  tabella i voti e le percentuali ottenuti da ciascuna lista  nelle elezioni Politiche del 2018.                          COMUNALI 2016                       Votanti  45,88%  CANDIDATI                        VOTI     %    BALL.%  —————————————           PUGLIESE UGO                    9.054  26,24   59,27  BARBIERI ROSANNA               10.446  30,27   40,73  SORGIOVANNI ILARIO             36.166  17,87  —————————————  LISTE                             VOTI       %   SEGGI  —————————————  DKR I DEMOKRATICI               4.015  11,94        9  CROTONE #INRETE                 2.935   8,73        6  LABORATORIO CROTONE             1.463   4,35        3  NUOVO CDU-UNIONE DI CENTRO        745   2,22        1  ARABA FENICE                      622   1,85        1  Totale Coalizione               9.780  29,09       20  PARTITO DEMOCRATICO             4.399  13,08        3  SVOLTA DEMOCRATICA A CROTONE    2.541   7,56        1  UNA SOLA PASSIONE CROTONE       1.629   4,84        1  CROTONE CIVICA                  1.342   3,99        1  CROTONE BENE COMUNE             1.309   3,89        1  CROTONE DI NUOVO                1.121   3,33        –  ITALIA DEI VALORI                 576   1,71        –  Totale Coalizione              12.917  38,42        7  MOVIMENTO 5 STELLE.IT           3.551  10,56        1  PIUMA SINDACO                   2.099   6,24        1  KROTONE DA VIVERE               1.451   4,32        –  LEGALITA’ LIBERTA’ LAVORO         503   1,50        –  MOVIMENTO PUNTO E A CAPO          497   1,48        –  Totale Coalizione               4.550  13,53        1  CAMBIAMO CROTONE                1.132   3,37        –  CROTONE 2020                      113   0,34        –  IL POPOLO DELLA FAMIGLIA           74   0,22        –  NOI CON SALVINI                    68   0,20        –  Totale Coalizione               1.387   4,13        –  CROTONE LIBERA – ORA-INSIEME      722   2,15        –  FORZA NUOVA                       245   0,73        –  ATTIVISTI NO ENI                  380   1,13        –  CROTONE CHE SORGI                  92   0,27        –  TOTALE                         33.624              29                            CAMERA 2018                        Votanti 61,23%  LISTE                            VOTI       %  —————————————           MOVIMENTO 5 STELLE             14.295   53,66  FORZA ITALIA                    4.834   18,14  LEGA                            1.211    4,55  FRATELLI D’ITALIA CON   GIORGIA MELONI                    666    2,50  NOI CON L’ITALIA – UDC            654    2,45  Totale Coalizione               7.365   27,65  PARTITO DEMOCRATICO             2.578    9,68  +EUROPA                           230    0,86  ITALIA EUROPA INSIEME              45    0,17  CIVICA POPOLARE LORENZIN           45    0,17  Totale Coalizione               2.898   10,88  LIBERI E UGUALI                   837    3,14  PARTITO VALORE UMANO              360    1,35  POTERE AL POPOLO!                 209    0,78  ITALIA AGLI ITALIANI              182    0,68  LISTA POPOLO PER LA COSTITUZIONE  180    0,68  CASAPOUND ITALIA                  110    0,41  IL POPOLO DELLA FAMIGLIA           85    0,32  PARTITO COMUNISTA                  73    0,27  PER UNA SINISTRA RIVOLUZIONARIA    47    0,18  TOTALE                         26.641       RED/PTN  16-SET-20 07:30 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ANSA NAZIONALE, mercoledì 16 settembre 2020 Comunali: retrospettivi Lecco  ZCZC0538/SXB  XSD61608_SXB_QBXB  R POL S0B QBXB  Comunali: retrospettivi Lecco     (ANSA) – ROMA, 16 SET –   I dati indicano nella prima tabella i voti, le percentuali e i  seggi ottenuti da ciascun candidato/lista, al primo turno e al  ballottaggio, nelle elezioni comunali del 2015; nella seconda  tabella i voti e le percentuali ottenuti da ciascuna lista  nelle elezioni Politiche del 2018.                          COMUNALI 2015                       Votanti  47,72%  CANDIDATI                        VOTI     %    BALL.%  —————————————           BRIVIO VIRGINIO                 8.251  39,22   54.38  NEGRINI ALBERTO                 5.582  26,53   45,62  BODEGA LORENZO                  4.253  20,21   —————————————  LISTE                             VOTI       %   SEGGI  —————————————  PARTITO DEMOCRATICO             5.884  29,60       16  APPELLO PER LECCO               1.312   6,60        3  VIVERE LECCO                      560   2,82        1  Totale Coalizione               7.756  39,02       20  LEGA NORD                       3.165  15,92        4  FORZA ITALIA                    1.323   6,66        1  FRATELLI D’ITALIA – ALLEANZA  NAZIONALE                         461   2,32        –  VIVA LECCO                        401   2,02        –  Totale Coalizione               5.350  26,92        5  NUOVO CENTRO DESTRA             2.382  11,98        2  BODEGA SINDACO SI’                855   4,30        1  BODEGA SINDACO DESTRA PER LECCO   702   3,53        –  Totale Coalizione               3.939  19,82        3  MOVIMENTO 5 STELLE   BEPPEGRILLO.IT                  1.712   8,61        –  CON LA SINISTRA CAMBIA LECCO    1.120   5,63        –  TOTALE                         19.877              28                            CAMERA 2018                        Votanti 77,64%  LISTE                            VOTI       %  —————————————  LEGA                            6.738   25,45  FORZA ITALIA                    3.255   12,30  FRATELLI D’ITALIA CON   GIORGIA MELONI                  1.063    4,02  NOI CON L’ITALIA – UDC            546    2,06  Totale Coalizione              11.602   43,82  PARTITO DEMOCRATICO             6.824   25,78  +EUROPA                           990    3,74  CIVICA POPOLARE LORENZIN          227    0,86  ITALIA EUROPA INSIEME             104    0,39  Totale Coalizione               8.145   30,77  MOVIMENTO 5 STELLE              4.781   18,06  LIBERI E UGUALI                   919    3,47  POTERE AL POPOLO!                 248    0,94  CASAPOUND ITALIA                  207    0,78  IL POPOLO DELLA FAMIGLIA          180    0,68  ITALIA AGLI ITALIANI              124    0,47  10 VOLTE MEGLIO                    76    0,29  PER UNA SINISTRA RIVOLUZIONARIA    66    0,25  GRANDE NORD                        48    0,18  PARTITO VALORE UMANO               40    0,15  PARTITO REPUBBLICANO ITALIANO   – ALA                              22    0,08  BLOCCO NAZIONALE PER LE LIBERTA’   16    0,06  TOTALE                         26.474       RED/PTN  16-SET-20 07:30 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ANSA NAZIONALE, mercoledì 16 settembre 2020 Comunali: retrospettivi Reggio Calabria  ZCZC0546/SXB  XSD61555_SXB_QBXB  R POL S0B QBXB  Comunali: retrospettivi Reggio Calabria     (ANSA) – ROMA, 16 SET –   I dati indicano nella prima tabella i voti, le percentuali e i  seggi ottenuti da ciascun candidato/lista nelle elezioni  comunali del 2014; nella seconda tabella i voti e le percentuali  ottenuti da ciascuna lista nelle elezioni Politiche del 2018.                          COMUNALI 2014                       Votanti  65,07%  CANDIDATI                       VOTI       %  —————————————  FALCOMATA’ GIUSEPPE             58.171  61,00  DATTOLA LUCIO MARIA GIOVANNI    26.070  27,34  FERRARA PAOLO ANTONIO           3.025    3,17  —————————————  LISTE                           VOTI       %   SEGGI  —————————————  PARTITO DEMOCRATICO            15.302   16,43       7  RESET PER FALCOMATA’ SINDACO    7.830    8,41       3  LA SVOLTA CON FALCOMATA’        7.638    8,20       3  CENTRO DEMOCRATICO              6.977    7,49       3  A TESTA ALTA PER REGGIO         6.633    7,12       3  OFFICINA CALABRIA               3.495    3,75       1  OLTRE CON FALCOMATA’ SINDACO    3.253    3,49       1  PARTITO SOCIALISTA ITALIANO     2.565    2,75       1  SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’      1.668    1,79       –  PRI                             1.515    1,63       –  PER REGGIO                      1.505    1,62       –  Totale Coalizione              58.381   62,67      22  REGGIO FUTURA                   8.821    9,47       4  FORZA ITALIA                    7.838    8,41       4  NUOVO CENTRO DESTRA             3.014    3,24       1  INSIEME A DATTOLA               1.766    1,90       –  SUD                             1.529    1,64       –  PER REGGIO – DPR                1.209    1,30       –  FRATELLI D’ITALIA – ALLEANZA  NAZIONALE                         993    1,07       –  MOVIMENTO DIALOGO CIVILE          920    0,99       –  ALLEANZA CALABRESE                225    0,24       –  Totale Coalizione              26.315   28,25       9  LIBERI DI RICOMINCIARE          1.524    1,64       –  FORZA REGGIO                      530    0,57       –  LIBERTA’ ESIGENZE SOCIALI         434    0,47       –  LISTA DEL GRILLO PARLANTE         150    0,16       –  LIBERTAS DEMOCRAZIA CRISTIANA      68    0,07       –  Totale Coalizione               2.706    2,90       –  MOVIMENTO 5 STELLE   BEPPEGRILLO.IT                  1.738    1,87       –  PER UN’ALTRA REGGIO             1.369    1,47       –  ETHOS                             900    0,97       –  ALTERNATIVA DEMOCRATICA           434    0,47       –  Totale Coalizione               1.334    1,43       –  REGGIO NEL CUORE                  890    0,96       –  PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI  214    0,23       –  MOVIMENTO REGGINI INDIGNATI       205    0,22       –  TOTALE                          93.152             31                            CAMERA 2018                       Votanti 62,65%  LISTE                           VOTI       %  —————————————           MOVIMENTO 5 STELLE             31.515   39,05  FORZA ITALIA                   15.417   19,10  LEGA                            5.339    6,62  FRATELLI D’ITALIA CON   GIORGIA MELONI                  4.904    6,08  NOI CON L’ITALIA – UDC          2.256    2,80  Totale Coalizione              27.916   34,59  PARTITO DEMOCRATICO            10.903   13,51  +EUROPA                         1.290    1,60  ITALIA EUROPA INSIEME           1.243    1,54  CIVICA POPOLARE LORENZIN          488    0,60  Totale Coalizione              13.924   17,25  LIBERI E UGUALI                 2.751    3,41  CASAPOUND ITALIA                1.102    1,37  POTERE AL POPOLO!                 902    1,12  IL POPOLO DELLA FAMIGLIA          858    1,06  PARTITO VALORE UMANO              574    0,71  ITALIA AGLI ITALIANI              474    0,59  PARTITO COMUNISTA                 419    0,52  PER UNA SINISTRA RIVOLUZIONARIA   172    0,21  LISTA POPOLO PER LA COSTITUZIONE   92    0,11  TOTALE                         80.699       RED/PTN  16-SET-20 07:30 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ANSA NAZIONALE, mercoledì 16 settembre 2020 Comunali: retrospettivi Trani  ZCZC0548/SXB  XSD61557_SXB_QBXB  R POL S0B QBXB  Comunali: retrospettivi Trani     (ANSA) – ROMA, 16 SET –   I dati indicano nella prima tabella i voti, le percentuali e i  seggi ottenuti da ciascun candidato/lista, al primo turno e al  ballottaggio, nelle elezioni comunali del 2015; nella seconda  tabella i voti e le percentuali ottenuti da ciascuna lista   nelle elezioni Politiche del 2018.                          COMUNALI 2015                       Votanti  37,69%  CANDIDATI                        VOTI     %    BALL.%  —————————————           BOTTARO AMEDEO                  14.517  47,49   75,79  FLORIO ANTONIO                   4.452  14,56   24,21  TOMASICCHIO EMANUELE             3.394  11,10  —————————————  LISTE                             VOTI       %   SEGGI  —————————————  PARTITO DEMOCRATICO             6.004   20,30       9  EMILIANO SINDACO DI PUGLIA      3.218   10,88       5  NOI A SINISTRA PER LA PUGLIA    1.337   4,52        2  FEDERAZIONE DEI VERDI           1.267   4,28        1  REALTA’ ITALIA                    975   3,30        1  PRIMA DI TUTTO TRANI              870   2,94        1  PIU’ TRANI                        856   2,89        1  Totale Coalizione              14.527  49,11       20  TONINO FLORIO SINDACO           2.448   8,28        2  AREA POPOLARE                   1.507   5,09        1  TRANILIBERA                       786   2,66        –  Totale Coalizione               4.741  16,03        3  FORZA ITALIA                    1.327   4,49        1  FRATELLI D’ITALIA – ALLEANZA  NAZIONALE                       1.196   4,04        1  INSIEME                           919   3,11        –  Totale Coalizione               3.442  11,64        2  TRANI #ACAPO                    1.190   4,02        1  PROCACCI SINDACO                  592   2,00        –  TRANI LIKE                        202   0,68        –  BUONGIORNO TRANI                  200   0,68        –  Totale Coalizione               2.184   7,38        1  MOVIMENTO 5 STELLE   BEPPEGRILLO.IT                  2.588   8,75        1  NUOVO CENTRO DESTRA             1.629   5,51        –  TRANIFUTURA 2015                  472   1,60        –  Totale Coalizione               2.101   7,10        –  TOTALE                         29.583              27                            CAMERA 2018                        Votanti 68,46%  LISTE                            VOTI       %  —————————————  MOVIMENTO 5 STELLE             13.197   46,35  FORZA ITALIA                    5.558   19,52  LEGA                            1.737    6,10  FRATELLI D’ITALIA CON   GIORGIA MELONI                  1.652    5,80  NOI CON L’ITALIA – UDC            504    1,77  Totale Coalizione               9.451   33,19  PARTITO DEMOCRATICO             3.679   12,92  +EUROPA                           269    0,94  ITALIA EUROPA INSIEME             243    0,85  CIVICA POPOLARE LORENZIN           41    0,14  Totale Coalizione               4.232   14,86  LIBERI E UGUALI                   903    3,17  POTERE AL POPOLO!                 223    0,78  IL POPOLO DELLA FAMIGLIA          147    0,52  CASAPOUND ITALIA                  137    0,48  ITALIA AGLI ITALIANI              106    0,37  10 VOLTE MEGLIO                    40    0,14  PARTITO VALORE UMANO               20    0,07  PARTITO REPUBBLICANO ITALIANO   – ALA                              19    0,07  TOTALE                         28.475       RED/PTN  16-SET-20 07:30 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ANSA NAZIONALE, mercoledì 16 settembre 2020 Comunali: retrospettivi Trento  ZCZC0550/SXB  XSD61558_SXB_QBXB  R POL S0B QBXB  Comunali: retrospettivi Trento     (ANSA) – ROMA, 16 SET –   I dati indicano nella prima tabella i voti, le percentuali e i  seggi ottenuti da ciascun candidato/lista nelle elezioni  comunali del 2015; nella seconda tabella i voti e le percentuali  ottenuti da ciascuna lista nelle elezioni Politiche del 2018.                          COMUNALI 2015                       Votanti   54,75%  CANDIDATI                        VOTI     %  —————————————  ALESSANDRO ANDREATTA           26.440   53,71  CLAUDIO CIA                    15.272   31,02  PAOLO NEGRONI                   4.122    8,37  —————————————  LISTE                             VOTI       %   SEGGI  —————————————  PARTITO AUTONOMISTA TRENTINO    4.507   9,75       4  PARTITO DEMOCRATICO TRENTINO   13.663  29,56      14  CANTIERE CIVICO DEMOCRATICO     5.594  12,10       5  VERDI – ECOLOGISTI E CIVICI     1.320   2,86       1  Totale Coalizione              25.084  54,27      24  LEGA NORD TRENTINO              6.035  13,06       6  (La lista cede un seggio al  candidato sindaco)  CIVICA TRENTINA                 3.280   7,10       3  FORZA ITALIA                    1.963   4,25       1  PROGETTO TRENTINO               1.765   3,82       1  FRATELLI D’ITALIA/AN              799   1,73       –  Totale Coalizione              13.842   16,9      11  MOVIMENTO 5 STELLE              4.017   8,69       3  (La lista cede un seggio al  candidato sindaco)  L’ALTRA TRENTO A SINISTRA       2.161   4,68       1  (La lista cede un seggio al  candidato sindaco)  POPOLI LIBERI – FREIE VOLKER    1.113   2,41       –  TOTALE                         46.217             39                            CAMERA 2018                        Votanti 78,98%  LISTE                            VOTI       %  —————————————           PARTITO DEMOCRATICO            15.964   25,14  +EUROPA                         3.404    5,36  SVP – PATT                      2.107    3,32  CIVICA POPOLARE LORENZIN        1.351    2,13  ITALIA EUROPA INSIEME             676    1,06  Totale Coalizione              45.907   33,94  LEGA                           13.174   20,75  FORZA ITALIA                    5.005    7,88  FRATELLI D’ITALIA CON GIORGIA     MELONI                          2.233    3,52  NOI CON L’ITALIA – UDC            333    0,52  Totale Coalizione              50.559   37,38  MOVIMENTO 5 STELLE             14.248   22,44  LIBERI E UGUALI                 2.614    4,12  POTERE AL POPOLO!               1.056    1,66  CASAPOUND ITALIA                  590    0,93  IL POPOLO DELLA FAMIGLIA          552    0,87  PARTITO VALORE UMANO              181    0,29  TOTALE                         63.488       RED/PTN  16-SET-20 07:30 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ANSA NAZIONALE, mercoledì 16 settembre 2020 Comunali: retrospettivi Venezia  ZCZC0553/SXB  XSD61559_SXB_QBXB  R POL S0B QBXB  Comunali: retrospettivi Venezia     (ANSA) – ROMA, 16 SET –   I dati indicano nella prima tabella i voti, le percentuali e i  seggi ottenuti da ciascun candidato/lista, al primo turno e al  ballottaggio, nelle elezioni comunali del 2015; nella seconda  tabella i voti e le percentuali ottenuti da ciascuna lista   nelle elezioni Politiche del 2018.                          COMUNALI 2015                       Votanti  49,04%  CANDIDATI                        VOTI     %    BALL.%  —————————————           BRUGNARO LUIGI                 34.790  28,57   53,21  CASSON FELICE                  46.298  38,02   46,79  SCANO DAVIDE                   15.348  12,60  —————————————  LISTE                             VOTI       %   SEGGI  —————————————  LUIGI BRUGNARO SINDACO         24.352  20,83       17  FORZA ITALIA                    4.405   3,77        3  NCD-UDC-AREA POPOLARE           1.870   1,60        1  BORASO CIVICA POPOLARE          1.866   1,60        1  MALGARA 2020                      952   0,81        –  Totale Coalizione              33.445  28,61       22  FELICE CASSON SINDACO          19.991  17,10        4  PARTITO DEMOCRATICO            19.677  16,83        3  VERDI EUROPEI-SEL-CIVICA        1.845   1,58        –  VENEZIA BENE COMUNE             1.562   1,34        –  SOCIALISTI E DEMOCRATICI          618   0,53        –  CENTRO DEMOCRATICO-DEM.SOL-ADC    365   0,31        –  Totale Coalizione              44.058  37,69        7  MOVIMENTO 5 STELLE   BEPPEGRILLO.IT                 15.009  12,84        2  LEGA NORD                      10.760   9,21        1  COESIONE POPOLARE               1.770   1,51        –  INDIPENDENZA VENETA             1.189   1,02        –  MESTRE LISTA CIVICA VENEZIA       278   0,24        –  Totale Coalizione              13.997  11,97        1  VENEZIA DOMANI                  3.726   3,19        –  FRATELLI D’ITALIA – ALLEANZA  NAZIONALE                       2.466   2,11        –  ZACCARIOTTO SINDACO             1.655   1,42        –  Totale Coalizione               7.847   6,71        –  VENEZIA CAMB!A 2015             1.102   0,94        –  NOI LA CITTA’                     818   0,70        –  PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI  410   0,35        –  MOVIMENTO AUTONOMIA VENEZIA       200   0,17        –  TOTALE                        116.886              32                            CAMERA 2018                        Votanti 73,75%  LISTE                            VOTI       %  —————————————           LEGA                           30.779   22,96  FORZA ITALIA                   11.653    8,69  FRATELLI D’ITALIA CON   GIORGIA MELONI                  5.051    3,77  NOI CON L’ITALIA – UDC            724    0,54  Totale Coalizione              48.207   35,97  MOVIMENTO 5 STELLE             36.957   27,57  PARTITO DEMOCRATICO            29.307   21,87  +EUROPA                         5.622    4,19  ITALIA EUROPA INSIEME           1.109    0,83  CIVICA POPOLARE LORENZIN          488    0,36  Totale Coalizione              36.526   27,25  LIBERI E UGUALI                 6.611    4,93  POTERE AL POPOLO!               2.023    1,51  IL POPOLO DELLA FAMIGLIA        1.351    1,01  CASAPOUND ITALIA                  814    0,61  ITALIA AGLI ITALIANI              579    0,43  GRANDE NORD                       332    0,25  10 VOLTE MEGLIO                   297    0,22  PARTITO VALORE UMANO              232    0,17  PARTITO REPUBBLICANO ITALIANO   – ALA                             102    0,08  TOTALE                        134.031       RED/PTN  16-SET-20 07:30 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ADN Kronos, mercoledì 16 settembre 2020 **FLASH -ANCONA: SINDACO MANCINELLI, ‘DA PRIMI RILIEVI NON SEMBRANO ESSERCI PROBLEMI INQUINAMENTO’- FLASH** =  ADN0064 7 CRO 0 ADN CRO NAZ RMA        **FLASH -ANCONA: SINDACO MANCINELLI, ‘DA PRIMI RILIEVI NON SEMBRANO ESSERCI PROBLEMI INQUINAMENTO’- FLASH** =        (Vab/Adnkronos)  ISSN 2465 – 1222  16-SET-20 07:36  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ADN Kronos, mercoledì 16 settembre 2020 ANCONA: SINDACO MANCINELLI, ‘DA PRIMI RILIEVI NON SEMBRANO ESSERCI PROBLEMI INQUINAMENTO’ =  ADN0065 7 CRO 0 ADN CRO NAZ RMA        ANCONA: SINDACO MANCINELLI, ‘DA PRIMI RILIEVI NON SEMBRANO ESSERCI PROBLEMI INQUINAMENTO’ =        Ancona, 16 set.(Adnkronos) – “Dai primi rilievi sembra non ci siano   problemi di inquinamento”. Lo scrive su Facebook il sindaco di Ancona,  Valeria Mancinelli, dopo l’incendio di stanotte al porto.        “A seguito dell’incendio di vasta portata che si è sviluppato nella   notte nell’area ex Tubimar in zona portuale e della nube che si è   sprigionata, a titolo precauzionale l’amministrazione comunale ha   deciso la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e delle sedi   universitarie per la giornata odierna. Resteranno chiusi anche parchi   e impianti sportivi. Cerchiamo di limitare gli spostamenti in attesa   dei rilievi delle autorità sanitarie. Seguiranno comunicazioni di   aggiornamento. Dai primi rilievi sembra non ci siamo problemi di   inquinamento ma abbiamo ritenuto opportuno essere prudenti in attesa   degli esiti finali degli esami delle autorità preposte”, ha aggiunto   il sindaco di Ancona.        (/Adnkronos)  ISSN 2465 – 1222  16-SET-20 07:36  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  AGI, mercoledì 16 settembre 2020 = IL PUNTO = Incendio Ancona: rogo domato,scuole e parchi chiusi (2)=  AGI0071 3 CRO 0 R01 /  = IL PUNTO = Incendio Ancona: rogo domato,scuole e parchi chiusi (2)=  (AGI) – Ancona, 16 set. – Sul posto sono intervenuti i vigili  del fuoco che hanno immediatamente chiesto rinforzi, arrivati  dal presidio in aeroporto e da Pesaro e Macerata; 12 squadre  hanno lavorato tutta la notte e gia’ intorno alle 3 le fiamme  erano state circoscritte. Si e’ mobilitata anche la protezione  civile regionale e i soccorritori del 118, mentre carabinieri e  polizia hanno isolato tutta la zona.  La colonna di fumo si e’ allungata fino l’asse attrezzato, la  strada che dal porto attraversa i vari quartieri di Ancona, fino  a raggiungere il Conero: questa mattina si avverte l’odore acre  fino ai comuni di Sirolo e Numana e Sirolo. L’Arpam ha eseguito  alcune rilevazioni per stabilire la qualita’ dell’aria, i cui  risultati verranno resi noti nel piu’ breve tempo possibile, ma  nel frattempo il sindaco di Ancona, Valeria Mancinelli, ha  ordinato la chiusura precauzionale delle scuole di ogni ordine e  grado, di tutte le attivita’ all’aperto e ha consigliato ai  cittadini di tenere porte e finestre chiuse e di limitare gli  spostamenti. (AGI)Pu1/Chc  160903 SET 20  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  AGI, mercoledì 16 settembre 2020 Incendio Ancona: sindaco, finora non evidenze tossicita’ nube =  AGI0076 3 CRO 0 R01 /  Incendio Ancona: sindaco, finora non evidenze tossicita’ nube =  (AGI) – Roma, 16 set. – “In questo momento non abbiamo ancora  nessuna evidenza da parte dell’Asur e dell’Arpam, cioe’ delle  agenzie che sul piano tecnico e sanitario sono chiamate a darci  il responso, della tossicita’ della nube che sta aleggiando  sulla citta’, ma gli accertamenti sono ancora in corso, dunque  quella che dovevamo adottare e’ una misura cautelativa”. Lo ha  detto a Buongiorno, su Sky TG24, il sindaco di Ancona, Valeria  Mancinelli, a proposito dell’incendio divampato nel porto della  citta’ e della chiusura delle scuole e del divieto alle  attivita’ all’aperto. Il sindaco ha confermato “con certezza che  non ci sono vittime e feriti, non ci sono danni diretti alle  persone” e “l’incendio e’ sotto controllo e dunque non si e’  propagato ad altre attivita’ e ad altre aziende presenti  nell’area, in cui sono densamente presenti tante attivita’  produttive della citta'”.(AGI)Fab  160909 SET 20  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ADN Kronos, mercoledì 16 settembre 2020 ANCONA: SINDACO, ‘NON CI SONO VITTIME NE’ FERITI, INCENDIO SOTTO CONTROLLO’ =  ADN0225 7 CRO 0 ADN CRO NAZ RMA        ANCONA: SINDACO, ‘NON CI SONO VITTIME NE’ FERITI, INCENDIO SOTTO CONTROLLO’ =        Roma, 16 set. (Adnkronos) – ”Possiamo confermare con certezza che non  ci sono vittime e feriti, non ci sono danni diretti alle persone.   Questa è la prima buona notizia. La seconda parziale buona notizia,   dentro la cattivissima notizia dell’incendio, è che l’incendio è sotto  controllo e dunque non si è propagato ad altre attività e ad altre   aziende presenti nell’area, in cui sono densamente presenti tante   attività produttive della città”. Lo ha detto a Buongiorno, su Sky   TG24, la sindaca di Ancona Valeria Mancinelli a proposito   dell’incendio divampato nel porto della città.        ”In questo momento – ha aggiunto parlando della chiusura delle scuole  e delle attività all’aperto – non abbiamo ancora nessuna evidenza da   parte dell’Asur e dell’Arpam, cioè delle agenzie che sul piano tecnico  e sanitario sono chiamate a darci il responso, della tossicità della   nube che sta aleggiando sulla città, ma gli accertamenti sono ancora   in corso, dunque quella che dovevamo adottare è una misura   cautelativa”.        (Cro/Adnkronos)  ISSN 2465 – 1222  16-SET-20 09:45  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ADN Kronos, mercoledì 16 settembre 2020 CORONAVIRUS: SINDACO FIUMICINO, ‘CONTINUANO A CALARE I POSITIVI, BUONA NOTIZIA’ =  ADN0370 7 CRO 0 ADN CRO RLA        CORONAVIRUS: SINDACO FIUMICINO, ‘CONTINUANO A CALARE I POSITIVI, BUONA NOTIZIA’ =        Fiumicino, 16 set. (Adnkronos) – “La ASL RM3 ha mandato gli ultimi   dati sui positivi al coronavirus tra i residenti in città”, ad oggi le  persone che hanno contratto il virus sono 11, mentre sono 15 quelle in  sorveglianza attiva”. Così il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.        “E’ una buona notizia – afferma – perché registriamo un ulteriore calo  rispetto all’ultimo aggiornamento in cui se ne contavano 14 – prosegue  Montino -. Continuiamo a stare attenti e a seguire le regole d’oro per  il contenimento del contagio: uso della mascherina, distanza   interpersonale, frequente igiene delle mani”.        (Cro/Adnkronos)  ISSN 2465 – 1222  16-SET-20 10:33  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ANSA NAZIONALE, mercoledì 16 settembre 2020 Coronavirus: Gori, il virus non si cura negli ospedali  ZCZC2521/SXB  XPP20260001031_SXB_QBXB  R CRO S0B QBXB  Coronavirus: Gori, il virus non si cura negli ospedali  ‘Sul territorio la Lombardia non era pronta a farlo’     (ANSA) – TRENTO, 16 SET – “Il virus non si cura negli  ospedali, si cura sul territorio e questo la Lombardia non era  pronta a farlo. Gli undici capoluoghi lombardi sono tutti in  coda alle classifiche nazionali nel rapporto quantitativo tra  abitanti e medici di medicina generale, e la cosa drammatica e’  che questa dimensione continua ad essere sguarnita”. Cosi’ il  sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, ieri sera a Trento per  sostenere il candidato sindaco del centrosinistra per il Comune,  Franco Ianeselli.     “Questa rete territoriale da marzo ad oggi non e’ stata  rinforzata – ha aggiunto Gori – e se si dovesse ripetere quello  che abbiamo affrontato in quei due mesi, saremmo di nuovo nella  stessa situazione, con tanti posti di terapia intensiva in piu’,  certamente, ma sguarniti sulla medicina territoriale”. (ANSA).       YD8-XDO  16-SET-20 10:50 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ANSA NAZIONALE, mercoledì 16 settembre 2020 Rogo porto Ancona: sindaco Pesaro, siamo vicini a citta’  ZCZC2574/SXB  XCI20260001046_SXB_QBXB  R CRO S0B QBXB  Rogo porto Ancona: sindaco Pesaro, siamo vicini a citta’  Piena disponibilita’ Pesaro e Ali     (ANSA) – PESARO, 16 SET – “Un brusco risveglio. Oggi siamo  vicini piu’ che mai alla citta’ di Ancona”. E’ il messaggio del  sindaco di Pesaro Matteo Ricci alla collega Valeria Mancinelli  messaggio di Matteo Ricci a Valeria Mancinelli, dopo il vasto  incendio che questa notte e’ divampato nel porto del capoluogo  marchigiano (all’interno del capannone ex Tubimar ndr).  “Stamattina ho scritto alla sindaca, dando piena disponibilita’  per qualsiasi bisogno, sia da parte della citta’ di Pesaro che  dei sindaci Ali-Autonomie Locali Italiane” aggiunge. Le cause  del rogo sono ancora in via d’accertamento: “Un forte abbraccio  e speriamo di risolvere tutto velocemente” conclude Ricci.  (ANSA).       ME  16-SET-20 10:56 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  Vista, mercoledì 16 settembre 2020 Decaro a Bari vecchia: “Qui 38 positivi, evitiamo di andare di casa in casa per il ragù”  <iframe width=”560″ height=”315″ src=”https://www.youtube.com/embed/-jVP0bR1frA” frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>  <a href=”https://www.youtube.com/embed/-jVP0bR1frA”>https://www.youtube.com/embed/-jVP0bR1frA</a>  (Agenzia Vista) Bari, 16 settembre 2020  Decaro a Bari vecchia: “Qui 38 positivi, evitiamo di andare di casa in casa per il ragù”  Il sindaco di Bari Antonio Decaro: “Il virus non ci ha abbandonato. E questa è una verità.  Non ci sono focolai nella città di Bari, ma il contagio ogni giorno si estende e fa un altro passo…  In questo momento la nostra attenzione e quella delle autorità sanitarie regionali è massima perché dobbiamo impedire che il virus continui a circolare sulle gambe dell’incoscienza o della distrazione di tanti. Nei prossimi giorni incontrerò i gestori dei locali per confrontarmi sui possibili provvedimenti da adottare.  Sono in corso i controlli sulla permanenza in casa delle persone in quarantena.  Dobbiamo assolutamente evitare di finire”. / Facebook Antonio Decaro  Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev – agenziavista.it  16 SET 2020  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  AskaNews, mercoledì 16 settembre 2020 Coronavirus, a Capri obbligo mascherine prorogato al 15 ottobre  Coronavirus, a Capri obbligo mascherine prorogato al 15 ottobre Anche all’aperto, 24 ore su 24 in molte strade del centro storico  Napoli, 16 set. (askanews) – A Capri è stato posticipato al 15 ottobre l’obbligo di indossare le mascherine, anche all’aperto, a tutte le ore del giorno e della notte in molte strade del territorio comunale, soprattutto quelle a ridosso della celebre Piazzetta e nel centro storico dell’isola. A disporlo l’ordinanza numero 59 del sindaco di Capri, Marino Lembo, uno dei due comuni dell’isola azzurra.  Nella terra dei Faraglioni attualmente ci sono 38 i casi positivi al Coronavirus: 11 dei quali ad Anacapri e 27 a Capri.  Psc 20200916T112156Z – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  NOVA NAZIONALE, mercoledì 16 settembre 2020 Ancona: sindaco Pesaro, piu’ che mai vicini alla citta’  NOVA0178 3 POL 1 NOV CRO  Ancona: sindaco Pesaro, piu’ che mai vicini alla citta’  Roma, 16 set – (Nova) – “Un brusco risveglio. Oggi vicini  piu’ che mai alla citta’ di Ancona”. Cosi’ il sindaco di  Pesaro Matteo Ricci ha commentato il rogo che nella notte e’  scoppiato con violenza nel porto di Ancona. Il presidente  Ali-Autonomie locali italiane, ha poi aggiunto: “Stamattina  ho scritto un messaggio alla sindaca Valeria Mancinelli,  dando piena disponibilita’ per qualsiasi bisogno sia da  parte della citta’ di Pesaro che dei sindaci con Ali  Nazionale autonomie locali italiane”. “Speriamo di risolvere  tutto velocemente”, e’ infine l’augurio di Ricci. (Ren)  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  AGI, mercoledì 16 settembre 2020 Coronavirus:Ordine medici Novara dedica sede a colleghi deceduti =  AGI0359 3 CRO 0 R01 /  Coronavirus:Ordine medici Novara dedica sede a colleghi deceduti =  (AGI) – Novara, 16 set – “Un ricordo tangibile per i nostri  colleghi che hanno perso la vita facendo il loro dovere per  aiutare i malati durante l’epidemia di Covid 19”. Spiega cosi’  il presidente dell’Ordine dei Medici della Provincia di Novara,  Federico D’Andrea, l’iniziativa dell’intitolazione della sala  del consiglio dell’Ordine alla memoria dei medici deceduti per  il Coronavirus: “sono 176 in tutta Italia, e due nel territorio  novarese”. L’Ordine novarese e’ il primo in Italia a commemorare  in modo ufficiale i caduti nella pandemia. “Ci e’ parso doveroso  – ha aggiunto il dottor D’Andrea – perche’ in quei mesi di  grande difficolta’ nessuno si e’ tirato indietro, anche di  fronte a problemi contingenti, come l’assenza dei dispositivi di  protezione”. Alla breve cerimonia di scopertura della targa alla  memoria hanno partecipato anche il sindaco di Novara Alessandro  Canelli, il direttore generale dell’Azienda Ospedaliera  Universitaria “Maggiore della Carita'” Mario Minola, e il  direttore generale dell’Asl Arabella Fontana. (AGI)no2/chc  161226 SET 20  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  Italpress, mercoledì 16 settembre 2020 DL SEMPLIFICAZIONI: ANCI “ACCOLTA PROPOSTA, PIÙ CERTEZZE PER COMUNI”  ZCZC IPN 197  POL –/T   DL SEMPLIFICAZIONI: ANCI “ACCOLTA PROPOSTA, PIÙ CERTEZZE PER COMUNI”  ROMA (ITALPRESS) – “Siamo soddisfatti perche’ da oggi i Comuni  avranno maggiori certezze nel ricorrere agli istituti previsti nel  Codice del Terzo settore strumenti innovativi per la gestione  della collaborazione sussidiaria tra amministrazioni comunali ed  enti del Terzo settore”. E’ quanto afferma in una nota il delegato  Anci al welfare e sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi rispetto  all’accoglimento della proposta dell’Anci sul codice del Terzo  settore. Nello specifico nel D.l. Semplificazioni, convertito con  legge n.120/2020 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 14  settembre, e’ stata accolta la proposta dell’Anci che mira a  rendere piu’ chiaro il rapporto tra il codice dei contratti  pubblici e il codice del Terzo settore rispetto all’affidamento di  servizi, anche alla luce della recente sentenza della Corte  Costituzionale n.131/2020, riconoscendo la legittimita’ degli  istituti di co-progettazione e co-programmazione.    (ITALPRESS) – (SEGUE).  mer/com  16-Set-20 12:29  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  Italpress, mercoledì 16 settembre 2020 DL SEMPLIFICAZIONI: ANCI “ACCOLTA PROPOSTA, PIÙ CERTEZZE PER COMUNI”-2-  ZCZC IPN 198  POL –/T   DL SEMPLIFICAZIONI: ANCI “ACCOLTA PROPOSTA, PIÙ CERTEZZE PER COMUNI”-2-  “Come Associazione – prosegue – abbiamo piu’ volte sottolineato  l’importanza della co-programmazione, co-progettazione come misure  di integrazione tra Pubbliche amministrazioni e Enti del Terzo  settore, che agevolano la possibile convergenza sulla  realizzazione delle attivita’ di interesse generale e una  costruzione condivisa delle politiche sociali sui territori sotto  la regia dell’ente locale”. “La proposta e’ stata fortemente  voluta dai Comuni che, ancor piu’ nell’emergenza sanitaria che  richiede di ripensare i servizi nel rispondere a vecchi e nuovi  bisogni, necessitano di certezze nei rapporti con il Terzo  settore, partner prezioso nella gestione del welfare locale”,  conclude il sindaco.  (ITALPRESS).  mer/com  16-Set-20 12:29  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – z ANSA SARDEGNA, mercoledì 16 settembre 2020 Coronavirus: insegnante positiva, 20 studenti in quarantena  ZCZC3848/SXR  XCI20260001424_SXR_QBXQ  R CRO S45 QBXQ  Coronavirus: insegnante positiva, 20 studenti in quarantena  Scuola media in provincia di Oristano sanificata e ora riaperta     (ANSA) – ORISTANO, 16 SET – Una insegnante dei corsi di  recupero positiva al coronavirus e una ventina di alunni, in  quarantena, in attesa di tampone. E’ accaduto nella Scuola media  di viale Sardegna a Terralba, un Comune con poco piu’ di  diecimila abitanti in provincia di Oristano.  Il plesso scolastico questa mattina e’ stato sanificato ed e’  aperto. L’allarme e’ scattato ieri quando il dirigente scolastico  e’ stato contattato dall’Ats che stava ricostruendo la catena dei  contatti di una insegnante del progetto ‘Iscola’ finanziato  dalla Regione, risultata positiva al Covid-19, ma asintomatica.  La professoressa, che non fa parte del corpo docente della  scuola, alcuni giorni fa aveva tenuto nella scuola media di  viale Sardegna dei corsi per il recupero dell’apprendimento a  cui avevano preso parte una ventina di ragazzi. Due ore circa di  lezione di matematica tenute seguendo le indicazioni del  Comitato tecnico scientifico del Ministero: piccoli gruppi,  mascherina, distanziamento, igienizzazione e areazione dei  locali.  L’insegnante, nei giorni scorsi, si e’ sottoposta al tampone ed e’  risultata positiva. A quel punto e’ scattata immediatamente la  ricostruzione dei contatati. “Ci siamo messi a disposizione  dell’Autorita’ sanitaria – spiega il dirigente dell’istituto –  abbiamo contattato le famiglie dei ragazzi che avevano  partecipato ai corsi, per avvertirli. La scuola e’ stata  sanificata questa mattina”.  Lo stesso dirigente scolastico la settimana scorsa dopo il primo  caso di coronavirus a Terralba aveva sospeso in via  precauzionale i corsi di recupero. Attualmente i casi sono  quattro in tutta la citta’, tra i positivi c’e’ anche il sindaco.  (ANSA).       YD3-FO  16-SET-20 12:44 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  La Presse, mercoledì 16 settembre 2020 Ferrara, Sindaco: Trend crescente turismo post Covid  Ferrara, Sindaco: Trend crescente turismo post Covid Torino, 16 set. (LaPresse) – “Gli ultimi dati sull’afflusso turistico della Regione, che riguardano luglio, dimostrano che grazie al progetto ‘Ferrara Rinasce’, alla scelta di confermare eventi storici, di creare nuove occasioni di vivere la città in sicurezza, a scelte come quella di portare ‘Un artista chiamato Banksy’ a Palazzo dei Diamanti, agli investimenti fatti, Ferrara ha fatto meglio di altre realtà territoriali e ha generato un trend in miglioramento. I dati sono incoraggianti, considerando l’inevitabile colpo che il Covid ha inferto all’intero settore e i limiti oggettivi emersi nel dopo lockdown sugli arrivi dall’estero.  I numeri confermano la bontà delle scelte fatte e ci motivano a continuare, con sempre maggior forza e con impegno comune, sulla strada intrapresa: iniziative, in sicurezza, potenziamento dell’offerta territoriale, sostegno alle categorie più esposte alla crisi (come fatto col fondo da 1,7 milioni di euro per le piccole imprese danneggiate dal lockdown). Investiamo sulla prevenzione e sulla sicurezza, senza trascurare la ripartenza, le misure e le risorse necessarie per uscire dalla crisi e per costruire il futuro”.Così il sindaco di Ferrara Alan Fabbri sugli ultimi dati dell’afflusso turistico regionale. A Ferrara i dati parlano di un  -8,5 per cento di pernottamenti di italiani rispetto a luglio 2019, con trend in netto miglioramento rispetto al -39,8 per cento di giugno e al -80,4 per cento di maggio. La presenza dei turisti italiani conferma il trend in crescita: -91% di maggio, -47,5% di giugno, -16,5% di luglio. CRO EMR lcr 161248 SET 20 – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  z ANSA INTERREGIONALE, mercoledì 16 settembre 2020 Dl semplificazioni: Anci, su terzo settore nostra proposta  ZCZC4028/SX4  XCI20260001471_SX4_QBXI  R CRO S04 QBXI  Dl semplificazioni: Anci, su terzo settore nostra proposta  Vecchi, maggiori certezze per Comuni nell’affidamento di servizi     (ANSA) – ROMA, 16 SET – “Siamo soddisfatti perche’ da oggi i  Comuni avranno maggiori certezze nel ricorrere agli istituti  previsti nel Codice del Terzo settore strumenti innovativi per  la gestione della collaborazione sussidiaria tra amministrazioni  comunali ed enti del Terzo settore”. E’ quanto dichiara il  delegato Anci al welfare e sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi  rispetto all’accoglimento della proposta dell’Anci sul codice  del Terzo settore.    Nello specifico nel D.l. Semplificazioni, convertito con legge  n.120/2020 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 14  settembre, e’ stata accolta la proposta dell’Anci che mira a  rendere piu’ chiaro il rapporto tra il codice dei contratti  pubblici e il codice del Terzo settore rispetto all’affidamento  di servizi, anche alla luce della recente sentenza della Corte  Costituzionale n.131/2020, riconoscendo la legittimita’ degli  istituti di co-progettazione e co-programmazione.     “Come Associazione – prosegue – abbiamo piu’ volte sottolineato  l’importanza della co-programmazione, co-progettazione come  misure di integrazione tra Pubbliche amministrazioni e Enti del  Terzo settore, che agevolano la possibile convergenza sulla  realizzazione delle attivita’ di interesse generale e una  costruzione condivisa delle politiche sociali sui territori  sotto la regia dell’ente locale”.    “La proposta e’ stata fortemente voluta dai Comuni che, ancor  piu’ nell’emergenza sanitaria che richiede di ripensare i servizi  nel rispondere a vecchi e nuovi bisogni, necessitano di certezze  nei rapporti con il Terzo settore, partner prezioso nella  gestione del welfare locale”, conclude il sindaco. (ANSA).       VN  16-SET-20 12:56 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ANSA NAZIONALE, mercoledì 16 settembre 2020 Dl semplificazioni: Anci, su terzo settore nostra proposta  ZCZC4027/SXB  XCI20260001471_SXB_QBXB  R CRO S0B QBXB  Dl semplificazioni: Anci, su terzo settore nostra proposta  Vecchi, maggiori certezze per Comuni nell’affidamento di servizi     (ANSA) – ROMA, 16 SET – “Siamo soddisfatti perche’ da oggi i  Comuni avranno maggiori certezze nel ricorrere agli istituti  previsti nel Codice del Terzo settore strumenti innovativi per  la gestione della collaborazione sussidiaria tra amministrazioni  comunali ed enti del Terzo settore”. E’ quanto dichiara il  delegato Anci al welfare e sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi  rispetto all’accoglimento della proposta dell’Anci sul codice  del Terzo settore.    Nello specifico nel D.l. Semplificazioni, convertito con legge  n.120/2020 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 14  settembre, e’ stata accolta la proposta dell’Anci che mira a  rendere piu’ chiaro il rapporto tra il codice dei contratti  pubblici e il codice del Terzo settore rispetto all’affidamento  di servizi, anche alla luce della recente sentenza della Corte  Costituzionale n.131/2020, riconoscendo la legittimita’ degli  istituti di co-progettazione e co-programmazione.     “Come Associazione – prosegue – abbiamo piu’ volte sottolineato  l’importanza della co-programmazione, co-progettazione come  misure di integrazione tra Pubbliche amministrazioni e Enti del  Terzo settore, che agevolano la possibile convergenza sulla  realizzazione delle attivita’ di interesse generale e una  costruzione condivisa delle politiche sociali sui territori  sotto la regia dell’ente locale”.    “La proposta e’ stata fortemente voluta dai Comuni che, ancor  piu’ nell’emergenza sanitaria che richiede di ripensare i servizi  nel rispondere a vecchi e nuovi bisogni, necessitano di certezze  nei rapporti con il Terzo settore, partner prezioso nella  gestione del welfare locale”, conclude il sindaco. (ANSA).       VN  16-SET-20 12:56 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  9COL, mercoledì 16 settembre 2020 ANCONA, SINDACO: INCENDIO SOTTO CONTROLLO, NON SAPPIAMO ANCORA SU TOSSICITA’ FUMO  9CO1104653 4 CRO ITA R01  ANCONA, SINDACO: INCENDIO SOTTO CONTROLLO, NON SAPPIAMO ANCORA SU TOSSICITA’ FUMO  (9Colonne) Ancona, 16 set – “L’incendio in sé è sotto controllo. I vigili del fuoco sono riusciti a contenerlo e ad evitare che si propagasse anche ad edifici, impianti, aziende ad altre attività vicine e dunque, a questo momento, l’unico impianto coinvolto è quello appunto del centro di stoccaggio merci, dove si è sviluppato l’incendio stesso. L’altra notizia certa è una buona notizia: non ci sono morti né ci sono feriti”. Così il primo cittadino di Ancona, Valeria Mancinelli. “Riguardo alla fuoriuscita ovviamente, molto copiosa di fumo che è continuata per diverse ore e in parte continua anche adesso, a questo momento non abbiamo indicazioni circa la possibile o presunta tossicità della nube – aggiunge -. Non abbiamo notizie e accertamenti compiuti e completi o indicazioni certe da parte di Arpam, Asur e Vigili del Fuoco, cioè di tutte le agenzie che per compito di istituto si occupano di questo aspetto. Abbiamo però, su indicazione delle medesime agenzie, in particolar modo del servizio prevenzione Asur, adottato alcune misure cautelative nella prima mattinata, ovvero quelle già comunicate come sospensione dell’attività scolastica, delle attività all’aperto nei parchi e nelle strutture sportive all’aperto; è consigliato alle persone con particolari fragilità, anziani con patologie, bambini piccoli, di rimanere a casa, salvo esigenze improcrastinabili.  Misure più precise e soprattutto più coerenti con la diagnosi che dovrà essere fatta le prenderemo non appena Asur, Arpam, Vigili del Fuoco avranno una valutazione più precisa in ordine ai fumi generati dall’incendio. Sono in corso in questo momento diverse riunioni tecniche, ci stiamo aggiornando e coordinando con le altre istituzioni che si debbono occupare di questi aspetti per avere, il prima possibile, indicazioni certe. Ovviamente, appena avremo informazioni le dirameremo alla città; quella che va evitata in questi momenti è la confusione oltre alla circolazione di notizie non attendibili”. (PO / red)    161300 SET 20  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  9COL, mercoledì 16 settembre 2020 CORONAVIRUS, CASERTA, CONFCOMMERCIO: SI INTERVENGA SU MOVIDA  9CO1104659 4 REG ITA R01  CORONAVIRUS, CASERTA, CONFCOMMERCIO: SI INTERVENGA SU MOVIDA  (9Colonne) Caserta, 16 set – ‘La movida sfrenata e gli episodi di violenza, che sempre più spesso si verificano in città, stanno penalizzando fortemente il commercio casertano. Qui è in gioco la sicurezza di tutti. E anche la vivibilità di un territorio. Le istituzioni si decidano ad intervenire prima che sia troppo tardi’. E’ il monito che arriva dal presidente provinciale di Confcommercio a Caserta, Lucio Sindaco, all’indomani dell’ennesima rissa che ha coinvolto alcuni minorenni durante il week-end. ‘Si muovono in branco, bevono a dismisura, si fanno beffa delle autorità contando sulla totale assenza dei controlli e, così facendo, scoraggiano tante famiglie a frequentare il centro storico, i suoi negozi e i locali. Così non si può più andare avanti. La città è abbandonata da troppo tempo. Il Comune, la Prefettura, le forze dell’ordine dicano chiaramente come e quando hanno intenzione di affrontare il problema. E soprattutto quali strumenti intendano adottare per mettere fine ad un fenomeno drammatico che si ripete ormai ogni fine settimana’. Il presidente Sindaco non risparmia nessuno. Neanche i commercianti. ‘Saremo inflessibili con chi non rispetta le regole, con chi vende alcool ai minori e anche con coloro che lo vendono oltre l’orario consentito. Gli esercenti sono chiaramente chiamati a fare la loro parte. Fin da subito.Al contempo però difenderemo a spada tratta tutte quelle attività commerciali costrette a subire gli effetti e le conseguenze della movida selvaggia. Un fenomeno che, impattando negativamente sul contesto sociale e sulle abitudini dei consumatori,(sono sempre di più quelli che, per paura, disertano il centro storico), non fa altro che danneggiare ulteriormente un settore già messo in ginocchio dall’emergenza Covid. Possibile che chi governa la città, non se ne accorga? Se il Comune, complice il dissesto economico-finanziario, non ha mezzi e risorse per intervenire, esiga dal Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza una operazione interforze che coinvolga anche Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza. A Caserta andrebbero tra l’altro programmati presidi fissi di sorveglianza e controllo nei luoghi reputati a rischio”.  (red)   161312 SET 20  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ADN Kronos, mercoledì 16 settembre 2020 CORONAVIRUS: DOMANI MATTARELLA-STEINMEIER A MILANO PER RIBADIRE IMPEGNO COMUNE =  ADN0777 7 POL 0 ADN POL NAZ RLO        CORONAVIRUS: DOMANI MATTARELLA-STEINMEIER A MILANO PER RIBADIRE IMPEGNO COMUNE =        Italia e Germania unite in Ue contro pandemia e per ripresa        Roma, 16 set. (Adnkronos) – Incontro domani a Milano tra il Presidente  della Repubblica, Sergio Mattarella, e il suo omologo tedesco,   Frank-Walter Steinmeier, in visita ufficiale in Italia. Un   appuntamento che riveste anche un alto valore simbolico e che conferma  il forte legame che ha unito e continua ad unire Italia e Germania e i  rispettivi Capi di Stato, in generale e in particolare nell’affrontare  le drammatiche conseguenze determinate dal Coronavirus e tutte le   problematiche relative alla ripresa economica e non solo.        Mattarella e Steinmeier avranno un colloquio A Palazzo Reale e,   successivamente, ascolteranno le testimonianze di alcuni degli ex   pazienti italiani del Covid19 ospitati nei mesi scorsi in strutture   sanitarie tedesche e del personale medico. Quindi i due Presidenti   incontreranno i sindaci delle città gemellate italo-tedesche con   interventi del presidente dell’Anci, Antonio De Caro; del presidente   dell’Associazione nazionale dei comuni tedeschi, Ralph Spiegler; dei   sindaci di Uggiate Trevano, Rita Lambrughi; di Adelsdorf, Karsten   Fishkal; di Perugia, Andrea Romizzi; dell’assessore di Potsdam, Noosha  Aubel; dei sindaci di Pesaro, Matteo Ricci; e di Garmish-Partenkirken,  Elisabeth Koch; del vicesindaco di Bologna, Valentina Orioli; e di   Marcus Lewe, sindaco di Munster e vicepresidente dell’ Associazione   nazionale delle città tedesche.        Un’iniziativa che fa seguito alla lettera che il 28 luglio scorso i   due Capi di Stato indirizzarono ai sindaci dei Comuni italiani e   tedeschi gemellati, per valorizzare i profondi legami esistenti a   livello di territori, per ringraziare dell’impegno e della vicinanza   dimostrati nel corso della fase più acuta dell’emergenza Covid-19 e   nella quale si ribadiva come “la collaborazione italo-tedesca” sia   “centrale per un’Europa che sia forte, solidale e orientata al   futuro”. (segue)        (Sam/Adnkronos)  ISSN 2465 – 1222  16-SET-20 13:21  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  z ANSA CAMPANIA, mercoledì 16 settembre 2020 Coronavirus: De Luca, decisione ha evitato ecatombe Campania (2)  ZCZC4417/SXR  ONA20260001589_SXR_QBXO  R CRO S44 QBXO  Coronavirus: De Luca, decisione ha evitato ecatombe Campania (2)     (ANSA) – LETTERE, 16 SET – :Affascinato dalla vastita’ del  territorio che si puo’ ammirare dal castello di Lettere, il  governatore della Campania ha citato la Bibbia: ”Qui si  estendono le tracce di una storia che va dagli Amalfitani, ai  Normanni, agli Aragonesi, ci sono aree archeologiche alle quali  si sta lavorando, per recuperare la storia ma anche il sogno di  chi crede nel territorio. Ma sognare, nella Pubblica  amministrazione, e’ difficile – ha affermato De Luca – e’  complicato. Pero’, senza un sogno, senza una visione, lo dice la  Bibbia, un popolo muore”.  ”Qui – ha aggiunto De Luca – si respira la storia e la comunita’  ha legami profondi con il territorio, quasi di sangue e cio’ e’  importante perche’ consente alla societa’ di andare avanti in un  mondo complicato attraversato sempre di piu’ dalla di violenza e  dall’odio”   Il comune di Lettere (Napoli), con il suo suggestivo castello  cinquecentesco che dalla collina del piccolo paese domina  l’intera vallata del Vesuvio e dell’Agro-Nocerino, conta poco  piu’ di 6mila abitanti, ma da oggi e’ inserito nel prestigioso  circuito turistico storico-culturale del Parco Archeologico di  Pompei e con quello di Ercolano, insieme con Oplonti e Stabiae e  il parco preistorico di Longola.  Il restaurato castello con il museo interno alle sale del  torrione, che consente il percorso storico di un assedio subito  nel 1528 dalle popolazioni locali, sono stati inaugurati questa  mattina dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca,  insieme con il sindaco di Lettere,  Sebastiano Giordano e il  Direttore del castello, Paola Marzullo. Una vista dalla torre  principale del castello ha lasciato senza parole il governatore  De Luca che ha paragonato il panorama a quello che si gode  dall’alto del monte Faito, durante il percorso della Funivia di  Castellammare di Stabia.  A fare da guida al Mastio e all’allestimento delle sale interne  e’ stato l’archeologo Mario Notomista che ne ha curato il  restauro insieme con  Domenico Camardo. Sotto la supervisione  della Soprintendenza Archeologica di Pompei. (ANSA).       YBC-BOM  16-SET-20 13:30 NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  AGI, mercoledì 16 settembre 2020 Scuola: docente con Covid nell’Oristanese, allerta per 20 alunni (2)=  AGI0531 3 CRO 0 R01 /  Scuola: docente con Covid nell’Oristanese, allerta per 20 alunni (2)=  (AGI) – Oristano, 16 set. – “Nei corsi sono state adottate tutte  le misure di prevenzione, quali mascherine, distanziamento e  gel. La docente non si e’ mai tolta il dispositivo di protezione  e il contatto con i ragazzi non e’ mai stato diretto”, spiega il  dirigente Corona, “tuttavia e’ stato prolungato e probabilmente  piu’ per questa ragione l’Assl sta procedendo con il  monitoraggio”.  La struttura di viale Sardegna comunque e’ stata sanificata  questa mattina da una ditta specializzata, incaricata dal Comune  di Terralba: “Le operazioni sono state eseguite meticolosamente  e si sono concentrate lungo il percorso compiuto dalla docente”.  Resta da capire se la Assl riterra’ opportuno sottoporre al test  del tampone i 20 ragazzi che hanno seguito i corsi di recupero  con la docente, ultimati poco prima che la scuola venisse chiusa  per precauzione dopo l’accertamento della positivita’ del  sindaco Sandro Pili. Attualmente l’istituto e’ frequentato solo  da docenti e personale impegnati nelle attivita’ in cui sia  indispensabile la presenza. (AGI)Or1/Rob  161342 SET 20  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ADN Kronos, mercoledì 16 settembre 2020 PRATO: UN NUOVO SPAZIO BICI ALLA SCUOLA PRIMARIA DE ANDRE’ =  ADN1057 7 CRO 0 ADN CRO RTO RTO        PRATO: UN NUOVO SPAZIO BICI ALLA SCUOLA PRIMARIA DE ANDRE’ =        Prato, 16 set. – (Adnkronos) – Il nuovo spazio bici della scuola   primaria De Andrè di via Capponi sarà aperto venerdì 18 settembre,   alle ore 13, dal sindaco Matteo Biffoni e gli assessori alla Pubblica   Istruzione Ilaria Santi e alla Mobilità Flora Leoni. il parcheggio per  le due ruote si somma alle due linee del Pedibus per andare a piedi in  sicurezza nel percorso casa-scuola, accompagnati da un genitore a   turno, e la terza è già in preparazione, e al coloratissimo piazzale   per disciplinare gli spazi di sosta.        Sarà l’evento principale della Settimana europea della Mobilità   Sostenibile a Prato, dal 16 al 22 settembre: quest’anno il divieto di   assembramento e le restrizioni imposte dal Covid-19 hanno fatto   decidere all’Ammnistrazione comunale in accordo con le scuole di non   organizzare feste ed eventi legati al progetto Pedibus, come fatto   l’anno scorso ai giardini della Passerella, ma sono stati tanti gli   interventi per promuovere la mobilità sostenibile e la sicurezza   stradale nell’ambito del progetto Demos (Didattica inclusiva e   mobilità Sostenibile). In particolare sono stati realizzati   attraversamenti pedonali dedicati, “urbanistica tattica” negli spazi   davanti alle scuole con nuova segnaletica e colori per evitare   parcheggi selvaggi e ad altri usi impropri, rimodulazione delle   carreggiate stradali per indurre gli automobilisti a rallentare, isole  pedonali e nuovi tratti ciclabili, come nel caso della scuola primaria  Calvino di Figline, dove l’ingresso e l’uscita sono stati messi in   sicurezza con un nuovo percorso sul retro dell’edificio.        Oltre alla De Andrè e alla Calvino gli interventi dell’assessorato   alla Mobilità hanno interessato l’istituto comprensivo Gandhi in via   Mannocci a Galciana, la primaria Mascagni a San Paolo, Santa Gonda,   Vergaio e la media Cironi e l’Istituto Buzzi in viale della   Repubblica, ma sono ancora diversi quelli in programma per i prossimi   mesi.        (Zto/Adnkronos)  ISSN 2465 – 1222  16-SET-20 14:27  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  Dire Nazionale, mercoledì 16 settembre 2020 ANCONA. INCENDIO PORTO, MANCINELLI: SU SCUOLE DECIDO POMERIGGIO  DIR1458 3 CRO  0 RR1 N/POL / DIR /TXT    ANCONA. INCENDIO PORTO, MANCINELLI: SU SCUOLE DECIDO POMERIGGIO  ‘CENTRALINA SU PM1 HA RAGGIUNTO PICCO ALLE 8 POI È ANDATA CALANDO’  (DIRE) Ancona, 16 set. – “Entro le 17 arriveremo alle prime  conclusioni su quello che c’e’ da fare entro oggi compresa  l’eventuale, o no, ulteriore proroga della chiusura, magari per  un altro giorno, delle scuole”. È quello che dice il sindaco di  Ancona, Valeria Mancinelli, a margine della riunione operativa  del Coc (Comitato operativo comunale) che si sta tenendo in  Comune sull’incendio divampato questa notte al porto dorico. Per  ora, in via precauzionale, l’amministrazione comunale ha disposto  la chiusura di parchi, scuole e impianti sportivi.     “La riunione del Coc va avanti a compartimenti specifici: ci  sara’ un gruppo operativo piu’ dedicato all’analisi  dell’inquinamento, costituito da Protezione civile, Arpam e Asur,  per continuare ad esaminare gli elementi rilevati e quelli che si  stanno rilevando- premette Mancinelli-. Entro il pomeriggio si  avra’ la notizia ufficiale: se e’ necessario o meno, sempre in  via prudenziale, prorogare la chiusura per un giorno in attesa  che gli accertamenti di Asur e Arpam possano concludersi”. Una  decisione, precisa Mancinelli, “che riguardera’ non solo le  scuole ma eventualmente anche altre misure: confermative o  integrative delle attuali. Al momento pero’ ribadisco non c’e’  nessuna conclusione”.(SEGUE)    (Luf/ Dire)  14:36 16-09-20  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  AGI, mercoledì 16 settembre 2020 Elezioni: voto a domicilio, tutte le misure anti Covid =  AGI0631 3 CRO 0 R01 /  Elezioni: voto a domicilio, tutte le misure anti Covid =  (AGI) – Roma, 16 set. – L’emergenza pandemica condiziona  pesantemente anche l’election day del 20 e 21 settembre. E  rigorose misure di prevenzione sono previste sia per i seggi sia  per il voto di chi si trovi in trattamento domiciliare o in  quarantena e in isolamento fiduciario. Al riguardo, il Viminale  ricorda che solo il funzionario medico designato dalla Asl puo’  “attestare la ricorrenza, quale requisito che legittima  l’esercizio del voto a domicilio, di una delle condizioni  previste rispetto all’infezione virale”. Il relativo certificato  rilasciato deve essere allegato alla richiesta che l’elettore  deve inviare al sindaco, insieme con la dichiarazione di voler  votare presso il proprio domicilio.  Adeguatamente protetto e formato dovra’ essere il personale che  compone il seggio speciale, incaricato della raccolta del voto  domiciliare. Dovra’ indossare camice/grembiule monouso, guanti,  visiera con mascherina chirurgica oppure dispositivi di  protezione facciale di tipo FFP2 o FFP3 per la raccolta dei voti  degli elettori in trattamento domiciliare o in isolamento  fiduciario. Saranno sufficienti guanti e mascherina chirurgica  per la raccolta dei voti degli elettori in quarantena. (AGI)Bas  (Segue)  161439 SET 20  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  ADN Kronos, mercoledì 16 settembre 2020 CORONAVIRUS: POSITIVO DIPENDENTE SCUOLA NEL TRAPANESE, SOSPESA ATTIVITA’ =  ADN1123 7 CRO 0 ADN CRO NAZ RSI        CORONAVIRUS: POSITIVO DIPENDENTE SCUOLA NEL TRAPANESE, SOSPESA ATTIVITA’ =        Sindaco Petrosino, ‘Invito tutti a restare calmi e a rispettare   le norme anti-Covid’        Palermo, 16 set. (Adnkronos) – Nuovo caso di Coronavirus a Petrosino,   in provincia di Trapani. A risultare positivo è un dipendente   scolastico dell’istituto Nosengo. L’Azienda sanitaria provinciale di   Trapani ha già attivato tutte le procedure del caso e lo screening   delle persone entrate in contatto con il lavoratore. L’attività   scolastica è al momento sospesa. “Siamo in stretto contatto con il   dirigente Giuseppe Inglese – dice il sindaco Gaspare Giacalone -. Il   Comune ha già predisposto e programmato una serie di sanificazioni in   tutti gli edifici scolastici prima dell’avvio dell’anno didattico, ma   anche una serie di interventi di sanificazione nei plessi sede di   seggio elettorale prima, durante e dopo le operazioni per il voto   referendario in programma il prossimo fine settimana”.         “Dobbiamo restare calmi e lucidi come abbiamo fatto finora – prosegue   il primo cittadino -. Invito ancora una volta tutti i cittadini a   osservare scrupolosamente e ancora di più tutte le precauzioni   anti-contagio, come il rispetto del distanziamento sociale, l’utilizzo  delle mascherine e l’igiene delle mani. Ribadisco ancora una volta di   non creare allarmismi anche nel caso in cui dovessero registrarsi   ulteriori casi”.        (Loc/Adnkronos)  ISSN 2465 – 1222  16-SET-20 14:53  NNNN – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

 

 

VOTO, ANZIANI SALTERANNO LE FILE, Corriere

SMALTIMENTO MASCHERINE, Il Sole 24 Ore

SCUOLA, DOCENTI DI SOSTEGNO, Avvenire

RF, UN MESE PER SCEGLIERE FRA 557 PROGETTI, Il Manifesto

MARCHE, ELEZIONI, Corriere

GHISLERI, sulle elezioni, La Stampa

Dal lavoro da casa ala lavoro agile, Il Sole 24 Ore

CLIMA, RAPPORTO, Repubblica

BRUGNARO, Corriere del Veneto

BOLOGNA, FASHION VALLEY, Italia Oggi

Precedente

I DATI ITALIANI SUL COVID-19 : “SE UNO SU MILLE VI SEMBRAN POCHI”

Successivo

COMUNI CHE VOTANO IL 20 E IL 21 SETTEMBRE: UN VADEMECUM PER LE AMMINISTRAZIONI